Assassinio sul Nilo la recensione del godibilissimo Poirot di Branagh, dal 30 marzo su Disney+

Assassinio sul Nilo
Photo by Rob Youngson. © 2020 Twentieth Century Fox Film Corporation. All Rights Reserved.
- Pubblicità -

Recensione Assassinio sul Nilo il film al cinema dal 10 febbraio 2022 e dal 30 marzo su Disney+

Assassinio sul Nilo, il secondo adattamento cinematografico del romanzo del 1937 di Agatha Christie e seguito ideale di Assassinio sull’Orient Express (2017), è un film di Kenneth Branagh. Girato con cinepresa 65mm Panavision alla fine del 2019 è uscito al cinema da giovedì 10 febbraio con un buon risultato al Box Office italiano (qui) meno negli USA (qui).

Un film corale e sorprendente, che stupisce e coinvolge con la sua magniloquenza prima ancora che con la sua trama.

Assassinio sul Nilo, trailer e poster

Assassinio sul Nilo, la trama

Hercule Poirot viene invitato a prendere parte a una spedizione in luna di miele sul Nilo. Ad essersi sposati sono la bellissima ereditiera Linnet Ridgeway e l’avvenente ma spiantato Simon Doyle. In cerca di vendetta al loro inseguimento Jacqueline de Bellefort, amica di Linnet ed ex fidanzata di Simon. Ma Linnet ha tantissimi altri nemici, gran parte dei quali sono parte della comitiva, in un intrecciarsi di vecchi odi, interessi personali e ambiguità varie. Hercule Poirot si troverà a dover risolvere un caso complicato, che gli farà perdere un grande amico.

Intrattenimento puro

Il primo aggettivo che viene in mente per descrivere questo film è godibile. Se state cercando intrattenimento coinvolgente, grandi immagini, musiche roboanti e inquadrature visivamente appaganti, il tutto condito da un giallo con note di thriller niente male, questa è l’esperienza cinematografica che fa per voi. Begli attori, bei costumi, svolte nella trama sottolineate perfettamente da una colonna sonora sontuosa (realizzata dal compositore Patrick Doyle, collaboratore storico di Branagh): è il perfetto film per famiglie che hanno voglia di passare una serata al cinema.

Una doppia storia

A rendere questo film ancora più interessante, il fatto che due storie accadano contemporaneamente, con modalità diverse e in direzioni opposte. A quella legata ai delitti che avvengono sulla nave di lusso che attraversa il Nilo e ai suoi naviganti, che va verso la distruzione e avviene in superficie, si affianca anche quella della crescita personale del protagonista, sotterranea e costruttiva. Assassinio sul Nilo, infatti, si apre con un flashback che ci spiega l’origine dei baffoni di Poirot, il trauma subito durante la guerra, il suo primo amore. Mentre la trama si dispiega il nostro eroe viene ingannato, ammaliato, soffre e cresce. Alla fine, un’ultima scena ci fa ben sperare: che sia finalmente pronto per tornare a vivere?

Meriti e demeriti

Grande sorpresa di questo cast è Emma Mackey, classe 1996, conosciuta al grande pubblico per il suo ruolo in Sex Education, serie Netflix in cui interpreta Maeve. La sua Jaqueline de Bellefort è passionale, rabbiosa, disperata e folle. Non all’altezza attori molto più affermati di lei, come ad esempio Armie Hammer e Gal Gadot.

Assassinio sul Nilo in streaming

Assassinio sul Nilo sarà in streaming su Disney+ in Italia a partire dal 30 marzo.

Cast

  • Kenneth Branagh è Hercule Poirot
  • Tom Bateman è Bouc
  • Annette Bening è Euphemia
  • Russell Brand è dott. Bessner
  • Ali Fazal è Andrew Katchadourian
  • Dawn French è sig.ra Bowers
  • Gal Gadot è Linnet Ridgeway
  • Armie Hammer è Simon Doyle
  • Rose Leslie è Louise Bourget
  • Emma Mackey è Jaqueline de Bellefort
  • Sophie Okonedo è Salome Otterbourne
  • Jennifer Saunders è Marie Van Schuyler
  • Letitia Wright è Rosalie Otterbourne
- Pubblicità -
PANORAMICA RECENSIONE
Priscilla Lucifora
7.5
Recensione Assassinio sul Nilo il film al cinema dal 10 febbraio 2022 e dal 30 marzo su Disney+ Assassinio sul Nilo, il secondo adattamento cinematografico del romanzo del 1937 di Agatha Christie e seguito ideale di Assassinio sull’Orient Express (2017), è un film di Kenneth...assassinio-sul-nilo-recensione-film-poirot-kenneth-branagh