Ava la trama del film con Jessica Chastain che sta conquistando la Top Ten di Netflix

ava
- Pubblicità -

Ava il film action entra subito in Top Ten, un action con Jessica Chastain e John Malkovich

Ava un action all star per la Top Ten di Netflix posizionatosi subito ai primi posti grazie a una trama avvincente e a un gruppo di star hollywoodiane capaci di stuzzicare la curiosità degli abbonati della piattaforma. Inizialmente il film doveva intitolarsi Eva.

Diretto da Tate Taylor il film prodotto da Jessica Chastain anche protagonista, non è un originale della piattaforma ma un film di Voltage Pictures non uscito al cinema causa pandemia e che sta pian piano entrando nei cataloghi Netflix del mondo e già da dicembre era in quelli di USA e Regno Unito. Il film è uscito in Ungheria e in poche sale USA in parallelo a DirectTV Cinema. Di seguito il trailer originale di Ava mentre in Italiano si può vedere nella pagina del film su Netflix

- Pubblicità -

Ava la trama del film in Top Ten

Ava Faulkner è un’ex drogata, ex soldato diventata assassina, durante un incarico in Francia, prima di uccidere un uomo d’affari, Ava gli chiede perchè qualcuno voglia ucciderlo. A sua insaputa c’è però qualcuno all’ascolto. Subito dopo la donna torna a Boston dove va a trovare la sorella e la madre malata che non vede da otto anni.

Il suo capo Duke la manda in Arabia Saudita per uccidere un generale tedesco ma il suo piano perfetto degenera in una sparatoria. La situazione è però più grave per Ava perchè il capo di tutte le operazioni, Simon, la ritiene un problema e mette una taglia sulla sua testa. Nel frattempo a Boston il fidanzato della sorella scompare per debiti di gioco, l’uomo in precedenza era il fidanzato della stessa Ava. Il cerchio si stringe intorno all’assassina che dovrà proteggere se stessa, la sua famiglia e capire d chi può fidarsi.

Il cast

  • Jessica Chastain: Ava
  • John Malkovich: Duke
  • Common: Michael
  • Geena Davis: Bobbi la mamma di Ava
  • Colin Farrell: Simon
  • Ioan Gruffudd: Peter
  • Jess Weixler: Judy
  • Diana Silvers: Camille la figlia di Simon
  • Ioan Gruffudd: Peter Hamilton

Il legame con il me too

Il film è stato preceduto da non poche polemiche. Infatti inizialmente il regista era Matthew Newton che ha lasciato la produzione dopo esser stato travolto da accuse di aggressione e violenza nei confronti della fidanzata. Newton è rimasto come sceneggiatore e in molti si sono schierati contro Jessica Chastain perchè esponente del Me Too e rimasta nel progetto nonostante la presenza di Newtown. Le solite sterili polemiche buone solo per riempire pagine di siti e tabloid.

- Pubblicità -