Bake off Italia 10, Davide Merigo è il vincitore dell’edizione 2022

Terminata la decima edizione di Bake Off Italia – Dolci i Forno con la meritata vittoria di Davide Merigo architetto 38enne di Puegnago del Garda. “Sono entrato da architetto e vado via da architetto del gusto” le sue parole dopo la vittoria riportate dall’account di Real Time. E il mix di tecnica e gusto sono state le qualità che lo hanno portato alla vittoria dopo 14 settimane sotto il tendone tra prove, ospiti e amicizia.

L’amicizia è stata una delle chiavi di questa decima edizione di Bake Off Italia, programma di successo di Real Time, ormai entrato nel cuore e nelle abitudini degli spettatori (e da venerdì arriva lo spinoff Professionals con famiglie di pasticceri già disponibile su discovery+). I concorrenti si sono aiutati, supportati mostrando una vera sana competizione. Adesso non resta che recuperare le puntate in streaming se ancora non l’aveste viste.

Bake off Italia 10 chi è il vincitore Davide

Davide Merigo ha 38 anni è di Puegnago del Garda in provincia di Brescia dove vive con la compagna e dove fa o meglio faceva l’architetto. Un lavoro che non sentiva più suo e da qui la partecipazione a Bake Off con il sogno di aprire un B&B in cui vivere e servire dolci.

Non sempre tra i migliori, Davide ha saputo cresce nel tempo, con il passare delle puntate, apprendendo tecniche e imparando insieme agli altri concorrenti. In un’edizione senza “stelle”, senza primedonne, ha trionfato chi ha più saputo mettersi in gioco e lavorare.

Nell’ultima puntata è stato raggiunto dalla compagna Annalisa che lo ha supportato. Nella prima prova creativa della finale a uscire è stata Ginevra nella rielaborazione della Kek Lapis. Margherita Cracco è stata elimina dopo la replica della Torta Giubileo di Gino Fabbri. Nella finale a due con Chiara in cui hanno dovuto rifare una torta classica al forno, un dolce al piatto e una monoporzione moderna, Davide ha conquistato tutti con la sua crostata.

Redazione Dituttounpop
Redazione Dituttounpop
Siamo la redazione di dituttounpop... sembra un'entità indefinita, una cosa brutta, ma tranquilli è sempre un umano a scrivere questi articoli... o meglio più di uno di solito. Per questo usiamo questo account. Ci trovate anche sui social. Ciao.