Ballo Ballo, dal 25 gennaio su Prime Video il musical spagnolo RaffaellaCarrà-centrico

Ballo Ballo
- Pubblicità -

Ballo Ballo, il film basato sulle canzoni di Raffaella Carrà dal 25 gennaio su Amazon Prime Video. Trama e trailer del musical spagnolo

Dal 25 gennaio su Amazon Prime Video sarà disponibile l’atteso musical spagnolo RaffaellaCarrà-centrico Ballo Ballo, diretto da Nacho Álvarez.

Ballo Ballo è una commedia musicale ambientata negli sfavillanti anni ’70 in Spagna,
periodo segnato però anche da una rigida censura dei costumi. La pellicola è uscita in Spagna il 2 ottobre 2020, distribuito dalla Universal Pictures International Spain, rimanendo nelle sale solo tre settimane, a causa della chiusura dovuta alla pandemia di Covid-19. Ha incassato più di € 483,000.

- Pubblicità -

Nella versione italiana della pellicola, le canzoni sono state interamente sostituite con le rispettive versioni originali.

Di seguito il trailer del film, dal 25 gennaio su Amazon Prime Video.

La trama

Maria è una ragazza piena di vita e voglia di libertà, con la grande passione per la danza. Dopo avere abbandonato il suo promesso sposo davanti all’altare di una chiesa di Roma, torna a Madrid per scoprire cosa vuole davvero dalla vita. Va a vivere con la sua amica Amparo e con un colpo di fortuna riesce a entrare nel corpo di ballo del programma di maggior successo del momento, “Las noches de Rosa”. Lì si innamora di Pablo, figlio del temibile censore televisivo Celedonio, che sta seguendo le orme del padre nell’emittente televisiva. Accompagnati dai più grandi successi di Raffaella Carrà, in un turbinio di musiche e di coreografie in technicolor, scopriremo se vale davvero la pena andare contro ogni regola e avere il coraggio di cambiare radicalmente la propria vita.

Il cast

  • Ingrid García-Jonsson è Maria
  • Verónica Echegui è Amparo
  • Fernando Guallar è Pablo
  • Fran Morcillo è Luca
  • Fernando Tejero è Chimo
  • Carlos Hipólito è Ismael
  • Natalia Millán è Rosa
  • Giuseppe Maggio è Massimiliano
  • Pedro Casablanc è Celedonio
  • Raffaella Carrà è se stessa (cameo)

Ballo Ballo_

- Pubblicità -