Batwoman, la nuova serie dell’Arrowverse dal 24 marzo su Premium Action (poi su Infinity)

Batwoman

Batwoman, debutta su Premium Action e Infinity la nuova serie con il primo eroe LGBT protagonista di una serie DC Comics. Dal 24 marzo 2020

L’arrivo in Italia delle serie tv DC Comics di The CW continua dopo l’arrivo della quinta stagione di Supergirl. Martedì 24 marzo è il turno di Batwoman, la new entry nel mondo DC/The CW in onda da settembre negli Stati Uniti. In Italia invece debutterà prima su Premium Action e poi sarà disponibile on-demand su Sky e in streaming su Infinity.


Ricordiamo che Premium Action è presente al canale 125 di Sky su satellite e fibra (nel pacchetto Sky Famiglia), 459 sul digitale terrestre con offerta Sky, in streaming su Infinity nella sezione dei canali Live.

Batwoman, la trama

La storia di Batwoman prende il via tre anni dopo la scomparsa di Bruce Wayne e del suo alter ego Batman. Kate intende sostituirsi al cugino e diventare un simbolo di speranza proteggendo le strade di Gotham City, con il nome di Batwoman.

Kate Kane non immaginava di diventare la nuova giustiziera di Gotham. Ma tre anni dopo la misteriosa scomparsa di Batman, Gotham è una città in preda alla disperazione. Il Dipartimento di Polizia della città è stato annientato e superato in potenza di fuoco dalle bande criminali. A proteggere la città con potenza di fuoco e milizie onnipresenti, sono quindi entrati in gioco Jacob Kane e la sua Crow Private Security, un’agenzia di sicurezza di tipo militare.

Anni prima, la prima moglie di Kane e la figlia sono state uccise in uno scontro a fuoco causato proprio dal crimine di Gotham: una vicenda che ha convinto l’uomo ad allontanare dalla città l’unica figlia sopravvissuta, Kate, per proteggerla. Dopo essere stata congedata con disonore dalla scuola militare e dopo anni di brutali addestramenti alla sopravvivenza, Kate ora è tornata a casa. Intanto, la gang Alice in Wonderland ha preso di mira il padre e la sua agenzia, sequestrando la migliore agente della Crow: Sophie Moore.

Per sostenere la famiglia e proteggere la città, Kate diventerà il Cavaliere Oscuro. Con l’aiuto della sorellastra Mary e di Luke Fox, figlio del guru della tecnologia della Wayne Enterprises Lucius Fox, Kate porta avanti il lascito del cugino scomparso, Bruce Wayne, vestendo i panni di Batwoman.

Ancora innamorata della ex Sophie, Kate farà di tutto per combattere le oscure macchinazioni della psicopatica Alice, una donna sempre più preda della follia.

Armata di passione per la giustizia e di grande forza nel sostenere le proprie opinioni, Kate si librerà sulle strade di Gotham nei panni di Batwoman. Ma non chiamiamola eroina: Kate dovrà sconfiggere i propri demoni, prima di accettare la chiamata come nuovo simbolo di speranza per Gotham.

Come vedere Batwoman in streaming

Il primo episodio della prima stagione di Batwoman andrà in onda martedì 24 marzo su Premium Action. L’episodio si può guardare in diretta streaming sul sito di Infinity, nella sezione dei canali live. Poi sarà disponibile dopo la messa in onda (non c’è un orario standard di rilascio) per la visione on-demand, dove sarà disponibile per un massimo di 28 giorni (il termine vale anche per gli episodi successivi).

Ricordiamo che Infinity sta offrendo due mesi gratuiti ai nuovi clienti anzichè 7 giorni, in seguito all’emergenza sanitaria che sta colpendo l’Italia.

Batwoman nei fumetti

Nel 2006, DC Comics crea Batwoman, il primo supereroe LGBT della storia del fumetto. Katherine Kate Kane è una ricca ereditiera che – ispirandosi a Batman – decide di destinare tutte le sue risorse ed energie contro il crimine, in quel di Gotham City.

Di origini ebraiche, Batwoman è la supereroina gay più importante dell’intera produzione DC Comics: sin dall’esordio, il suo orientamento sessuale genera l’interesse dei media, raccogliendo elogi e critiche tra il pubblico degli appassionati. Dopo il fumetto, Batwoman appare anche al cinema, sempre in versione cartoon, in Batman: Bad Blood. In TV, invece, è Ruby Rose a interpretarne il personaggio: questo a partire dal crossover Arrowverse “Elseworlds”, cui seguono la serie omonima e il nuovo crossover “Crisis on Infinite Earths”.

Batwoman

Il cast

Ecco il cast di Batwoman:

  • Ruby Rose: Kate Kane / Batwoman
  • Rachel Skarsten: Beth Kane / Alice
  • Meagan Tandy: Sophie Moore
  • Nicole Kang: Mary Hamilton
  • Camrus Johnson: Luke Fox
  • Elizabeth Anweis: Catherine Hamilton-Kane
  • Dougray Scott: Colonnello Jacob Kane
  • LaMonica Garrett: Mar Novu / Monitor