- Pubblicità -

Bed Time, trama e trailer film in onda domenica 14 agosto su Cielo

Data:

- Pubblicità -

Bed Time, il film in onda domenica 14 agosto 2022 alle 21:15 su Cielo. Trama e cast del film.

Su Cielo questa vigilia di Ferragosto sarà all’insegna del thriller. Domenica 14 agosto 2022 su Cielo andrà in onda il film Bed Time. Un film spagnolo diretto da Jaume Balaguerò, ossia la mente dietro alla saga horror spagnola Rec. L’appuntamento è alle 21:15 circa su Cielo.

Bed Time (Mientras duermes in spagnolo) è stato rilasciato al cinema nel 2011 incassando poco meno di 8,8 milioni di dollari, di cui 4,6 milioni nel mercato spagnolo. In Italia il film è anche arrivato al cinema, distribuito da Lucky Red, incassando circa 770 mila euro.

Bed Time, la trama

- Pubblicità -

Il protagonista del film è Cesar, un concierge che vive una vita molto triste e che crede sia nato senza l’abilità di provare la felicità. Per questo motivo decide di rendere la vita un inferno alle persone che gli stanno attorno. La maggior-parte degli inquilini sono molto impressionabili, tranne Clara che per Cesar sarà l’inquilina più complicata da impressionare.

Per questo motivo si concentrerà su di lei, diventando quasi un ossessione, l’obiettivo è quello di portarla all’esaurimento. Le cose si complicano quando si presenta nelle loro vite il fidanzato di lei, Marcus.

Dove lo trovo in streaming? Quando la replica in tv?

Bed Time in onda stasera è disponibile in streaming su Prime Video, in abbonamento. In alternativa potrete guardare il film gratuitamente su Cielotv.it nella sezione delle dirette del canale. Il film non sarà disponibile gratis in streaming dopo la messa in onda su Mediaset Infinity. La replica andrà in onda lunedì 15 agosto 2022 alle 23:20.

Il trailer italiano

Il Cast

  • Luis Tosar: César
  • Marta Etura: Clara
  • Alberto San Juan: Marcos
  • Petra Martínez: Sig.ra Verónica
  • Iris Almeida: Úrsula
- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Siamo la redazione di dituttounpop... Lo sappiamo, sembra un'entità indefinita, una cosa brutta, ma tranquilli è sempre un umano a scrivere questi articoli... o meglio più di uno di solito. Per questo usiamo questo account. Per sapere chi siamo c'è la pagina "Redazione" in fondo... facile vero? Ci trovate anche sui social. Ciao.
- Pubblicità -