Bella Germania, in estate su Rai Uno una miniserie tedesca sugli immigrati italiani

bella germania

Bella Germania, Rai acquista una miniserie tedesca sugli immigrati italiani negli anni sessanta. Debutto previsto per l’estate su Rai 1

La Berlinale, attualmente in corso a Berlino ha avuto qualche effetto anche sulla televisione italiana. Arriva la notizia che la Rai ha acquistato i diritti di trasmissione di “Bella Germania” una miniserie tedesca in tre parti che probabilmente andrà quest’estate su Rai 1.

La miniserie, composta da tre episodi della durata di 90 minuti, è un racconto generazionale. In particolare racconta della prima ondata di immigrati Italiani che sono andati in Germania negli anni sessanta, in cerca di una vita migliore. La serie, che coprirà un periodo tra gli anni sessanta e il presente, verrà raccontata seguendo la prospettiva degli italiani che arrivano in una uova terra, fatta di nuovi amori, e di una cultura diversa.

Nel cast della serie troviamo Natalia belitski, Silvia Busuioc, Alessandro Bressanello e Denis Moschitto. L’acquisizione di Bella Germania è solo l’ultimo esempio di come la serialità tedesca è diventata popolare nel mondo. Da Dark di Netflix, a Deutschland 83, Das Boot, sono tutte serie che hanno avuto risonanza globale grazie alle acquisizioni.

La serie è prodotta da Bavaria Fiction (che alla Berlinale sta proponendo anche la miniserie Brecht) e distribuita da ZDF Enterprises. In Germania andrà in onda in tre serata sul canale ZDF a partire dal 10 marzo.

Bella Germania su RAI 1: la trama

La serie racconta di Julia, una fashion designer, la cui vita sarà sconvolta quando conoscerà suo nonno. Ottokar si presenta alla nipote con la speranza di riallacciare i rapporti anche col figlio, padre di Julia, Vincenzo. Julia così scoprirà il passato della sua famiglia: Ottokar si è innamorato di Giulietta negli anni cinquanta, si sono sposati e dal matrimonio è nato suo padre, Vincenzo. In seguito alle pressioni della sua famiglia, Julia lascerà Ottokar e si sposerà con il meccanico Enzo.

Quando il matrimonio con Enzo fallisce, Giulietta decide di trasferirsi dal fratello che vive a Monaco. Lì Giulietta, che sogna una vita professionale in Germania, si ritrova con Ottokar con cui inizierà una nuova vita. Un giorno, diretti a Venezia, Giulietta muore in un’incidente d’auto, Ottokar invece sopravvive. Vincenzo, distrutto per la perdita della madre, deciderà di tagliare i ponti col padre.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here