Belve ieri venerdì 1 aprile, le parole di Ilary Blasi e Irma Testa

Belve
- Pubblicità -

Belve il programma di interviste di Francesca Fagnani i video della puntata su Rai 2 stasera venerdì 1 aprile

Torna l’appuntamento con Belve di Franceca Fagnani nella seconda serata di Rai 2 dopo le serie tv intorno alle 23. Nuovi ospiti ieri venerdì 1 aprile disposti a sottoporsi alle interviste sviluppate per raccontare “belve” determinate, indomabili, ambiziose, tormentate, ironiche, donne dal vissuto straordinario, che hanno giocato all’attacco e mai da gregarie. Hanno scelto: nel bene e nel male. Hanno lottato per affermarsi senza aspettare la loro quota rosa. E ieri  sera ci sono Ilary Blasi e Irma Testa. 

Belve è un programma ideato e condotto da Francesca Fagnani, che intervista in un faccia a faccia senza intermediazioni, donne disposte a mettersi davvero in gioco, a svelarsi, rispondendo alle domande secche, irriverenti, graffianti e senza fronzoli della conduttrice. Tanti volti femminili e almeno una quota maschile, Morgan (disponibile in streaming). Un corpo a corpo dell’intervistata e della conduttrice, sedute una davanti all’altra, occhi negli occhi. Le puntate comprese quelle delle precedenti stagioni sono su RaiPlay.

Le parole degli ospiti del 1 aprile

La puntata di ieri 1° aprile su Rai 2 di Belve alle 23 circa, vede ospite Ilary Blasi e inevitabilmente Francesca Fagnani ha chiesto alla conduttrice dell’Isola dei Famosi delle voci del tradimento di Totti. Parlando della famosa foto allo stadio in cui ci sarebbe stata la presunta amante di Francesco Totti, Ilary Blasi ha ribadito che a suo dire è stata tutta una macchinazione ma la certezza sull’artefice non l’avrà mai. E parlando dei nomi pensati per la figlia è emerso che avrebbero voluto chiamarla Roma. Inoltre ha risposto alla battuta fatta all’esordio dell’Isola verso Signorini specificando che voleva fargli un complimento. Qui il video.

Seconda ospite della puntata è Irma Testa campionessa di pugilato medaglia di bronzo alle Olimpiadi di Tokyo che parlerà del suo coming out e della reazione del mondo dello sport. “Se fa notizia vuol dire che ancora non è normale…E da molti non è considerato normale essere omosessuale soprattutto quando sei un atleta. Io lo sapevo che avrebbe fatto notizia, infatti ho parlato solo dopo una medaglia olimpica, che in qualche modo ti mette al riparo… Nessuno può toccare la Irma atleta dopo una medaglia olimpica”. Qui il video

La struttura di Belve

Scritto da Fagnani con Graziamaria Dragani, Pietro Galeotti e Antonio Pascale la regia di Flavia Unfer, Belve, nato su NOVE, nell’approdo su Rai 2 ha una scenografia minimal che richiama l’eleganza notturna della pantera, animale scelto anche per animare una grafica ideata e pensata per richiamare la sensualità e la forza dell’indipendenza femminile.

All’interno dello studio due sgabelli non troppo comodi e un allestimento pensato per non mettere a proprio agio gli ospiti dando vita a un incontro teso o complice, profondo o divertente a seconda dei casi. La notte e le luci pensate per sottolineare il braccio di ferro psicologico e la vicinanza senza filtri tra l’intervistata e l’intervistatrice, sono altri elementi cardine del programma.

- Pubblicità -