Bentornato Presidente, trama e trailer del film in onda il 2 giugno su Canale 5

bentornato presidente
- Pubblicità -

Bentornato Presidente, trama e trailer del film in onda stasera mercoledì 2 giugno 2021 alle 21:40 su Canale 5.

Mercoledì 2 giugno 2021 su Canale 5 andrà in onda il film in prima tv in chiaro “Bentornato Presidente“. Il film è diretto da Giancarlo Fontana e Giuseppe G. Stasi ed è il sequel di Benvenuto Presidente. Claudio Bisio, Sarah Felberbaum e Pietro Sermonti sono i protagonisti del film. L’appuntamento con il film è alle 21:40 circa su Canale 5.

Il film è uscito al cinema nel 2019 incassando 1,5 milioni di euro in Italia. Ha anche ottenuto due nomination ai Nastri d’Argento del 2019. Ecco un trailer di Bentornato Presidente:

- Pubblicità -

Bentornato Presidente, la trama

Sono passati otto anni dalla sua elezione al Quirinale e Peppino Garibaldi vive il suo idillio sui monti con Janis e la piccola Guevara. Peppino non ha dubbi: preferisce la montagna alla campagna… elettorale. Janis invece è sempre più insofferente a questa vita troppo tranquilla e soprattutto non riconosce più in lui l’uomo appassionato che voleva cambiare l’Italia, di cui si è innamorata. Richiamata al Quirinale, nel momento in cui il Paese è alle prese con la formazione del nuovo governo e appare minacciato da oscuri intrighi, Janis lascia Peppino e torna a Roma con Guevara. Disperato, Peppino non ha scelta: tornare alla politica per riconquistare la donna che ama.

Dove lo trovo in streaming? Quando la replica in tv?

Il film in onda stasera non è disponibile in streaming in Italia, ma solo a noleggio nelle principali piattaforme online. In alternativa potrete seguire gratuitamente la diretta streaming su Mediaset Play nella pagina dedicata alle dirette. Il film sarà disponibile gratuitamente on-demand dopo la messa in onda, nella pagina dedicata che trovate cliccando qui. Al momento non sono previste repliche.

Il Cast

  • Claudio Bisio: Giuseppe “Peppino” Garibaldi
  • Sarah Felberbaum: Janis Clementi
  • Pietro Sermonti: Ivan Ferro
  • Paolo Calabresi: Teodoro Guerriero
  • Antonio Milo: Antonio Cucciolina
  • Marta Gastini: segretaria di Teodoro
  • Guglielmo Poggi: Danilo Stella
  • Marco Ripoldi: Vincenzo Maceria
  • Massimo Popolizio: ex politico
  • Cesare Bocci: ex politico
  • Ivano Marescotti: Giuseppe Ranieri
  • Antonio Petrocelli: Leone Petrocelli
  • Iago García: Javier Ramona
  • Gigio Morra: Spugna
  • Maria Chiara Giannetta: agente De Nicol
- Pubblicità -