Beverly Hills, 90210, la nuova serie evento debutterà ad agosto su FOX (Teaser)

Beverly Hills 90210

Beverly Hills, 90210, la serie ha trovato casa. La serie andrà in onda in estate su Fox (USA).

Aggiornamento 9 maggio 2019: FOX USA ha annunciato che la serie evento su Beverly Hills, 90210 andrà in onda a partire dal 7 agosto per sei settimana,  e finirà giusto in tempo per l’inizio della nuova stagione televisiva. Ecco il nuovo teaser rilasciato, in cui il cast si incontra per la prima volta:

Articolo precedente del 28 febbraio 2019:

Il progetto su Beverly Hills 90210 ha trovato casa. La serie andrà in onda su FOX (USA) e vedrà nel cast i “vecchi” attori: Jason Priestley, Jennie Garth, Ian Ziering, Gabrielle Carteris, Brian Austin Green e Tori Spelling.

La serie avrà un titolo semplice, 90210 è prodotta da CBS TV Studios e ha ricevuto un ordine per sei episodi che andranno in onda in estate. FOX ha rilasciato anche un primo teaser della serie, che trovate a seguire. Dopo i dettagli sulla trama.

In 90210 sono passati 19 anni dalla conclusione della serie. Il cast ormai ha preso direzioni diverse ma Jason, Jennie, Ian, Gabrielle, Brian e Tori si ritroveranno insieme quando uno di loro capisce che è tempo per realizzare un reboot di Beverly Hills, 90210. Ma il processo per realizzare il reboot va a ricreare delle dinamiche degne di una soap. Cosa accadrà quando primi amori, vecchi amici e nemici si ritrovano insieme dopo tutto questo tempo?

La serie è stata creata da Mike Chessler e Chris Alberghini, che hanno già lavorato al reboot della serie di The CW, 90210, insieme a Tori Spelling e Jennie Garth. Alberghini e Chessler si occuperanno della sceneggiatura.

Non ci sono notizie sul coinvolgimento di Shannen Doherty e Luke Perry nel nuovo 90210.

Articolo precedente del 2 febbraio 2019: Il progetto su Beverly Hills 90210, che chiameremo revival anche se il termine è poco consono, è al centro della discussione tra gli appassionati di serie tv. Ma non solo visto che in ultimamente se ne parla molto anche nelle tv americane, dove Tori Spelling, tra le promotrici, ha parlato del progetto.

Abbiamo già scoperto che non si tratta di una serie vera e propria, ma di un mockumentary, un formato ibrido tra il documentario e la serie tv, dove gli attori interpreteranno versioni più esagerate di loro stessi mentre cercano di riportare in televisione un revival di Beverly Hills 90210.

Tecnicamente non è un reboot, perchè ne hanno già fatto uno. Penso che nessuno voglia guardare versioni più vecchie dei nostri personaggi. Ma probabilmente saranno interessati a vedere noi che interpretiamo versioni più esagerate di noi stessi.” Ha dichiarato Tori Spelling a E!.

Secondo Deadline, vari network sono interessati al progetto. In prima linea c’è FOX che ha già trasmesso la serie originale negli anni novanta. Il canale è molto interessato al progetto prodotto da CBS TV Studios, ma gli altri interessati ci sono anche ABC, CBS e CBS All Access. E’ probabile che l’annuncio dell’ordine ufficiale arrivi molto presto da uno di questi canali/servizi.

In questo progetto parteciperà quasi tutto il cast originale, composto dalla Spelling, Jennie Garth, Jason Priestley, Ian Ziering, Brian Austin Green e Gabrielle Carteris. Per quanto riguarda Luke Perry invece, che oggi è impegnato in Riverdale (girata in Canada), la Spelling ha detto: “farà più episodi possibili”. Per quanto riguarda Shannen Doherty a oggi non ci sono piani ma: “ci piacerebbe averla con noi,” ha detto la Spelling.

Insomma questa nuova versione di Beverly Hills, 90210 sarà una sorta di evento celebrativo alla serie, un modo per il cast di tornare nel sentiero dei ricordi e divertirsi: “se ne occuperà la crew originale. “I fan saranno molto sorpresi perchè useremo anche scene prese direttamente dalla serie.