Blade Runner 2099 Amazon prepara la serie tv tratta dal cult di Ridley Scott

balde runner
- Pubblicità -

Blade Runner 2099 Amazon con Ridley Scott per la serie tv

Anche Blade Runner diventa una serie tv. Nella spasmodica e costante ricerca di titoli a effetto capaci di catturare l’attenzione del pubblico (e anche le critiche), Amazon Studios ha deciso di sviluppare una serie tv ambientata nell’universo di Blade Runner e dal titolo possibile di Blade Runner 2099.

Ridley Scott, regista del film del 1982 da cui tutto è partito, sarà produttore della serie tv che di fatto è un seguito del film del 2017 diretto da Denis Villeneuve. Silka Luisa che si è occupata di Shining Girls in arrivo su Apple Tv+, sta scrivendo la sceneggiatura co-prodotta da Scott Free e Amazon Studios.

Secondo quanto riporta deadline, il progetto è considerato una priorità all’interno di Amazon Studios con le sceneggiature che sono rapidamente in fase di sviluppo e una “writers room” in allestimento. Se dovesse andare tutto in porto, Scott potrebbe dirigere il primo episodio.

Naturalmente non ci sono dettagli sulla trama, solo il titolo con quel riferimento al 2099, fa capire che sarà ambientata 50 anni dopo il film che è nel 2049. Il film Blade Runner del 1982 è tratto dal romanzo di Philip K. Dick Il cacciatore di Androidi e ambientato in una Los Angeles distopica del 2019 dove robot umanoidi chiamati replicanti vengono usati dalla Tyrell Corporation per lavorare nelle colonie spaziali.

Quando un gruppo di fuggitivi scappa sulla terra, un poliziotto viene incaricato di recuperarli. Nel film del 2017 Ryan Gosling è un replicante che scopre un segreto che rischia di destabilizzare l’intera società. Il franchise di Blade Runner si allarga entro l’anno con l’arrivo dell’anime Black Lotus che sarà rilasciata su Adult Swim e Crunchyroll ed è ambientata nel 2032 con al centro una replicante.

L’avvio del franchise

L’espansione del franchise è iniziata quando nel 2011 Alcon Entertainment ha acquisito i diritti del film per poter sviluppare prequel, sequel sia al cinema, che in formato seriale. Alcon Entertainment è la casa di produzione dietro The Expanse salvata proprio da Prime Video dopo la cancellazione di Syfy.

Il progetto di Blade Runner 2099 è sul mercato dallo scorso autunno quando Ridley Scott aveva rivelato alla BBC che la sceneggiatura del pilot e la “bibbia” della serie erano già state scritte.

- Pubblicità -