Boss In Incognito riparte su Rai 2 da martedì 31 maggio, l’azienda della puntata di stasera

boss in incognito Ascolti Tv martedì 21 giugno 2022
- Pubblicità -

Boss in Incognito con Max Giusti su Rai 2 la nuova edizione da stasera martedì 31 maggio, nella puntata di stasera la Oliviero di Avellino

Boss In Incognito riprende su Rai 2 stasera martedì 31 maggio con Max Giusti pronto a coordinare l’esperienza in incognito di un/una dirigente d’azienda ma anche a intervenire in prima persona, ovviamente camuffato per non farsi riconoscere.

Saranno quattro nuove puntate per il format internazionale, prodotto in Italia da Endemol Shine Italy, disponibile in streaming su RaiPlay. Il docu-reality che racconta le storie degli imprenditori che hanno deciso di affrontare la sfida di lavorare per una settimana insieme ai loro dipendenti sotto mentite spoglie: camuffati, con una nuova identità e un aspetto fisico inedito, grazie a trucco e parrucco.

L’azienda della puntata del 31 maggio

Nella puntata di stasera martedì 31 maggio, le telecamere di Boss In Incognito sono a Monteforte Irpino in provincia di Avellino nell’azienda Oliviero che produce torrone e cioccolata per la grande distribuzione. A decidere di mettersi in gioco è Martina Oliviero, giovane manager dell’azienda che ha 120 dipendenti e 10 mila metri quadri di stabilimenti. Agli operai viene detto che si sta girando Back to Work – Missione lavoro.

Martina, naturalmente camuffata, affiancherà alcuni suoi dipendenti. Mina le mostrerà la produzione del torrone, Angela il confezionamento manuale del torrone friabile. E poi con Gerardo preparerà le barrette di croccante, e con Mary impacchetterà i torroncini. Max Giusti, invece, si cimenterà con Barbara nella produzione di arachidi pralinate.

La formula di Boss In Incognito

L’esperienza del Boss in incognito permetterà a due mondi di incontrarsi, i datori di lavoro avranno l’opportunità di conoscere meglio chi lavora per loro e di capire, più dall’interno, punti di forza e criticità della propria azienda. Dall’altro, i lavoratori, senza saperlo, avranno l’opportunità di farsi conoscere dai propri titolari. Ma anche di conoscerli meglio umanamente, e non solo professionalmente.

Solo una volta terminata la settimana di riprese nell’azienda, i lavoratori scopriranno che sono stati affiancati nelle loro mansioni dal loro boss e, in alcuni casi, da Max Giusti, che svelerà la sua vera identità.

- Pubblicità -
Siamo la redazione di dituttounpop... Lo sappiamo, sembra un'entità indefinita, una cosa brutta, ma tranquilli è sempre un umano a scrivere questi articoli... o meglio più di uno di solito. Per questo usiamo questo account. Per sapere chi siamo c'è la pagina "Redazione" in fondo... facile vero? Ci trovate anche sui social. Ciao.