Boss in Incognito ultimo appuntamento lunedì 28 settembre su Rai 2

boss in incognito

Boss in Incognito su Rai 2 l’ultimo appuntamento lunedì 28 settembre con il CEO di parchi acquatici, Max Giusti in incognito

Boss in Incognito si ferma con la quarta e ultima puntata lunedì sera 28 settembre su Rai 2, all’interno di una nuova azienda e chissà se in futuro si potrà trovare una nuova formula per rientrare nelle varie azienda d’Italia.

Max Giusti questa settimana ci porta nel mondo dei parchi acquatici con il suo CEO Renato Lenzi. La formula del programma, creato da Studio Lambert e licenziato da All3media International Limited, prodotto da Rai 2 con EndemolShine Italy, non cambia, nuovi presidenti, CEO, responsabili si caleranno in panni diversi per entrare da vicino nelle loro fabbriche e toccare con mano l’umore dei propri dipendenti per conoscerne le storie e le problematiche. La differenza è che il conduttore scende in campo e sarà anche lui un complice in incognito del boss.

Le telecamere del programma arriveranno nelle aziende con un pretesto che servirà a non far insospettire gli operai che affiancheranno il boss e Max Giusti, i quali si presenteranno con una nuova identità e un aspetto fisico inedito. In azienda verrà detto che si sta girando “Un lavoro in sette giorni”, un documentario per la Rai che aiuta a ricollocare alcune persone che hanno perso il lavoro a causa del Covid, sottoponendole a un training di una settimana. Solo al termine della settimana, i lavoratori scopriranno che sono stati affiancati nelle loro mansioni dal loro boss e, in alcuni casi, da Max Giusti, che svelerà la sua vera identità.

L’azienda del 28 settembre

L’ultima puntata di Boss In Incognito su Rai 2 ci farà conoscere Renato Lenzi Ceo di vari parchi acquatici.

Lenzi andrà in incognito tra i suoi dipendenti per scoprire quello che succede sul campo, come i dipendenti vivono l’azienda e la sua leadership. Ad affiancare il CEO ci pensa Max Giusti che per due volte soccorrerà il boss.