Boss in Incognito su Rai 2 dall’8 settembre, le novità della nuova edizione con Max Giusti

boss in incognito

Boss in Incognito su Rai 2 da martedì 8 settembre con Max Giusti, la presidente di Crik Crok al centro della prima puntata

A due anni di distanza torna su Rai 2 Boss in Incognito versione italiana del format Undercover Boss creato da Studio Lambert e licenziato da All3media International Limited, prodotto da Rai 2 con EndemolShine Italy.

La formula del programma non cambia, nuovi presidenti, CEO, responsabili si caleranno in panni diversi per entrare da vicino nelle loro fabbriche e toccare con mano l’umore dei propri dipendenti per conoscerne le storie e le problematiche. Ci saranno però delle novità in questa nuova edizione a partire dalla conduzione che passa tra le mani di Max Giusti. L’attore e imitatore aggiunge una caratteristica in più al programma: anche lui andrà in incognito.

Le telecamere del programma arriveranno nelle aziende con un pretesto che servirà a non far insospettire gli operai che affiancheranno il boss e Max Giusti, i quali si presenteranno con una nuova identità e un aspetto fisico inedito. In azienda verrà detto che si sta girando “Un lavoro in sette giorni”, un documentario per la Rai che aiuta a ricollocare alcune persone che hanno perso il lavoro a causa del Covid, sottoponendole a un training di una settimana. Solo al termine della settimana, i lavoratori scopriranno che sono stati affiancati nelle loro mansioni dal loro boss e, in alcuni casi, da Max Giusti, che svelerà la sua vera identità.

La prima puntata dell’8 settembre

Protagonista della prima puntata di Boss in Incognito è Francesca Ossani presidente di Crik Crok azienda leader nella produzione di patatine e altre tipologie di snack. La sede centrale è a Pomezia, provincia di Roma, dove lavorano 150 dipendenti e 500 agenti. Una fabbrica che ha un volume d’affari di 40 milioni di euro con 60 milioni di pacchetti di patatine vendute in tutto il mondo dall’Europa al Brasile.

Nelle prossime settimane le telecamere della trasmissione finiranno in un parco di divertimenti, in un’azienda di limoni e in una di latticini.