Box Office Mondiale 2018: Bohemian Rhapsody e Animali Fantastici salgono ancora. Entra in classifica A Star si Born

box office

Box Office Mondiale 2018 – I film più visti al cinema in tutto il mondo

Nella classifica parziale del Box Office Mondiale 2018 dei film che hanno incassato maggiormente in questa prima metà dell’anno troviamo nelle prime quattro posizioni ben tre film marchiati Disney.

In prima posizione troviamo la pellicola diretta dai fratelli Russo, Avengers: Infinity War , seguito da Black Panther, da Jurassic World – Il Regno Perduto e dalla pellicola d’animazione Gli Incredibili 2.

Da segnalare che nella Top 20 ci sono tre due pellicole di produzione cinese, Operation Red Sea al 9° posto e Detective Chinatown 2 al 10° e al 20° posto il film d’animazione Monster Hunt 2.

Aggiornamento 13 dicembre: Bohemian Rhapsody sale ancora, raggiungendo la 9ª posizione. Sale anche, di ben tre posizioni, Animali Fantastici: I Crimini di Grindelwald, arrivando 12° posto. Entra in classifica, al 20° posto, A Star si Born di Bradley Cooper.

Aggiornamento 06 dicembre: In una classifica stabile, Bohemian Rhapsody guadagna due posizioni, portandosi dal 14° al 12° posto.

Aggiornamento 26 novembre: Bohemian Rhapsody e Venom salgono ancora, portandosi rispettivamente in 14ª e 5ª posizione. Entra in classifica in classifica anche Animali Fantastici: I Crimini di Grindelwald, occupando la 15ª posizione.

Aggiornamento 19 novembre: Bohemian Rhapsody entra in classifica e si posiziona al 17° posto, scavalcando Cinquanta Sfumature di Rosso, The Nun e Monster Hunt 2. Venom sale ancora e si porta in 6ª posizione.

Aggiornamento 12 novembre: Venom sale in 7ª posizione, facendo un balzo in avanti di 3 posti. Superati Operation Red Sea, Ready Player One e Ant-Man and the Wasp.

Aggiornamento 08 novembre: Venom sale alla 10ª posizione, scavalcando la pellicola cinese Detective Chinatown 2.

Aggiornamento 06 novembre: Continua la scalata di Venom: la pellicola diretta da Ruben Fleischer, infatti, passa dalla 13ª all’11ª posizione, scavalcando Shark – The Meg e Hotel Transylvania 3.

Aggiornamento 04 novembre: Mammia Mia! Here We Go Again supera, occupando la 15ª posizione, Solo: A Star Wars Story. Invariate le restanti posizioni in classifica.

Aggiornamento 29 ottobre: Venom passa dalla 16ª alla 13ª posizione. The Nun guadagna una posizione e si colloca al 18° posto.

Aggiornamento 20 ottobre: Venom si posiziona in 16ª posizione. Invariate le restanti posizioni.

Aggiornamento 07 ottobre: The Nun – La Vocazione del Male supera A Quiet Place posizionandosi al 19° posto. Nessun cambiamento nelle altre posizioni.

Aggiornamento 29 settembre: The Nun – La Vocazione del Male entra al 20° posto, scansando Skyscraper. Invariate le posizione nella restante classifica.

Aggiornamento 19 settembre: Mission: Impossible – Fallout continua la sua scalata, superando Deadpool 2 e posizionandosi quindi al 5° posto.  Shark – The Meg supera Hotel Transylvania 3 per l’11ª posizione. Continua, per il 20° posto, il testa a testa tra Ocean’s 8 e Skyscraper, con quest’ultimo che supera nuovamente il film con Sandra Bullock.

Aggiornamento 10 settembre: Mammia Mia! Here We Go Again sale ancora e supera Cinquanta Sfumature di Rossa, occupando quindi la 15ª posizione. Ocean’s 8 ritorna nella top 20 posizionandosi al 20° posto, scavalcando Skyscraper.

Aggiornamento 03 settembre: Continua la risalita di Mission: Impossible – Fallout e Ant-Man and the Wasp infatti, entrambi, fanno un balzo in avanti di ben due posizioni occupando, rispettivamente, il 6° e 7° posto. Shark – The Meg supera Rampage occupando la 12ª posizione. Anche Mammia Mia! Here We Go Again scala ben due posizione della classifica portandosi al 16° posto.

Aggiornamento 31 agosto: Mission: Impossible – Fallout sorpassa nuovamente Ant-Man and the Wasp, rubando a quest’ultimo l’8ª posizione.

Aggiornamento 27 agosto: Nel testa a testa Ant-Man and the Wasp – Mission: Impossible – Fallout, il primo titolo tenta il distacco posizionandosi all’8° posto superando proprio Mission Impossible e l’ormai stabile Detective Chinatown 2. Shark – The Meg fa un enorme balzo in avanti nella classifica e passa dalla 19ª alla 13ª posizione.

Aggiornamento 22 agosto: Hotel Transylvania 3 supera Rampage e si piazza in 12ª posizione.

Aggiornamento 20 agosto: altro salto in avanti di Mission: Impossible – Fallout che passa dalla 12° alla 9° posizione arrivando a scavalcare Ant-Man and the Wasp. Sale in 12° posizione mettendo Rampage nel mirino Hotel Transylvania 3. Cambiamenti anche in coda con Mammia Mia! Here We Go Again e Shark – The Meg che entrano in 18° e 19° posizione scalzando Pacific Rim e Maze Runner.

Aggiornamento 12 agosto: sale in 12° posizione Mission: Impossibile – Fallout scavalcando 50 Sfumature di Rosso, entra in 20° posizione Skyscraper grazie al mercato extra USA visto che in patria si è fermata a poco più di 60 milioni di dollari.

Aggiornamento 7 agosto: Continua il testa a testa per la 20ª posizione tra Tomb Rider e Ocean’s 8 infatti, Ocean’s 8, supera nuovamente la pellicola di Roar Uthaug e si riporta in classifica.

Aggiornamento 6 agosto: Mission: Impossible – Fallout entra direttamente in 17ª posizione con un incasso di $329,487,371. Ant-Man and the Wasp supera Rampage – Furia animale in classifica. Hotel Transylvania 3: Summer Vacation supera A Quiet Place per la 15ª posizione. Fuori dalla top 20 Ocean’s 8.

Aggiornamento 5 agosto: Hotel Transylvania 3: Summer Vacation guadagna ben due posizioni nella classifica degli incassi globali, passando dal 18° al 16° posto, sorpassando Maze Runner – La rivelazione e Pacific Rim – La rivolta. Gli Incredibili 2 supera ufficialmente il miliardo di dollari di incasso, arrivando a $1,005,956,259.

Aggiornamento 29 luglio: Ant-Man and the Wasp passa dal 12° al 10° posto nella classifica degli incassi, superando Solo: A Star Wars Story e Cinquanta Sfumature di Rosso. Anche Hotel Transylvania 3: Summer Vacation guadagna due posizioni, arrivando in 18ª posizione.

Aggiornamento 27 luglio: Ant-Man and the Wasp supera la pellicola d’animazione cinese Monster Hunt 2, posizionandosi al 12° posto nella classifica degli incassi

Box Office Worldwide 2018 - Aggiornato 06 dicembre

    1. Avengers: Infinity War (USA – Disney)
      di Joe Russo e Anthony Russo
      Costo Produzione: $321.2 milioni
      tot. $2,047,687,731
    2. Black Panther (USA – Disney)
      di Ryan Coogler
      Costo Produzione: $200 milioni
      tot. $1,346,913,161
    3. Jurassic World – Il regno distrutto (USA/Spagna – Universal)
      di J.A. Bayona
      Costo Produzione: $170 milioni
      tot. $1,304,944,060
    4. Gli Incredibili 2 (USA – Disney)
      di Brad Bird
      Costo Produzione: $200 milioni
      tot. $1,241,439,734
    5. Venom (USA Sony)
      di Ruben Fleischer
      Costo Produzione: $100 milioni
      tot. $852,695,076
    6. Mission: Impossible- Fallout (USA Paramount/Skydance)
      di Christopher McQuarrie
      Costo Produzione: $178 milioni
      tot. $791,017,452
    7. Deadpool 2 (USA – Fox)
      di David Leitch
      Costo Produzione: $110 milioni
      tot. $734,245,921
    8. Ant-Man and the Wasp (Usa – Disney)
      di Peyton Reed
      Costo Produzione: $162 milioni
      tot. $622,674,139
    9. Bohemian Rhapsody (USA Fox)
      di Bryan Singer
      Costo Produzione: $52 milioni
      tot. $597,695,113
    10. Ready Player One (USA – WB)
      di Steven Spielberg
      Costo Produzione: $175 milioni
      tot. $582,018,455
    11. Operation Red Sea (China)
      di Dante Lam
      Costo Produzione: $70 milioni
      tot. $579,220,560
    12. Animali Fantastici: I Crimini di Grindelwald (USA Warner Bros)
      di David Yates
      Costo Produzione: $200 milioni
      tot. $571,971,236
    13. Detective Chinatown 2 (China)
      di Chen Sicheng
      Costo Produzione: $63 milioni
      tot. $544,061,916
    14. The Meg – Shark, il primo squalo (USA Warner Bros)
      di Jon Turteltaub
      Costo Produzione: $130 milioni
      we. $527,805,856
    15. Hotel Transylvania 3: Summer Vacation (USA – Sony)
      di Genndy Tartakovsky
      Costo Produzione: $80 milioni
      tot. $527,068,455
    16. Rampage – Furia animale (Usa – WB)
      di Brad Peyton
      Costo Produzione: $120 milioni
      tot. $426,245,950
    17. Mamma Mia: Here we go again (USA Universal)
      di Ol Parker
      Costo Produzione: $75 milioni
      we. $393,789,826
    18. Solo: A Star Wars Story (USA – Disney)
      di Ron Howard
      Costo Produzione: $250 milioni
      tot. $392,924,807
    19. Cinquanta Sfumature di Rosso (USA – UNI)
      di James Foley
      Costo Produzione: $55 milioni
      tot. $371,371,350
    20. A Star is Born (USA Warner Bros)
      di Bradley Cooper
      Costo Produzione: $36 milioni
      tot. $371,141,583
    21. The Nun: La Vocazione del male  (USA – WB)
      di Corin Hardy
      Costo Produzione: $22 milioni
      tot. $365,550,119
Beh, che dire... Amo le Serie tv e il Cinema... ah, anche mangiare, ma questo è un altro discorso. Scrivo, riprendo, scatto e post-produco. Sono ovunque, in ogni sezione c'è del mio, come una pianta infestante in pratica. In passato, come molti colleghi presenti su dituttounpop, ho preso parte al progetto editoriale "Un anno con il Serial Club". Membro fondatore della #bandadellapellicolaNon siate timidi e per comunicati, eventi, news scrivetemi! l.lemma@dituttounpop.it