Dituttounpop > Cinema > Box Office USA al 3 marzo: Dune Parte 2 travolgente con 81 milioni di dollari

Box Office USA al 3 marzo: Dune Parte 2 travolgente con 81 milioni di dollari

Come è andato il weekend al Box Office USA? I dati sull’andamento dei film nel mercato americano, i numeri del finesettimana al Box Office e quelli dell’anno solare in corso. E in Italia? Tutto nell’articolo dedicato.

Gli incassi del Box Office USA 26 febbraio – 3 marzo

Il Box Office USA nel weekend 1-3 marzo 2024 ha un dominatore atteso: Dune Parte 2. Rimandato per lo sciopero di sceneggiatori e attori ha debuttato con 81 milioni di dollari (e 171 nel mondo). La massiccia campagna televisiva e sui social dei protagonisti (giovani e pop) ha ripagato. Sempre male Madame Web lontano dai numeri dei cinecomics degli anni passati con un totale di 40 milioni. Prosegue il successo della quarta stagione di The Chosen con 3.9 milioni di dollari per gli episodi 7-8 (dal 4 marzo la serie debutta in chiaro in Italia su Tv2000). Il totale è così di 107 milioni di dollari.

  1. Dune Parte 2 (USA Warner) 1/03
    Incasso 81.500.000 $
  2. -1 Bob Marley: one Love (USA Paramount) 15/02
    Incasso 7.430.000 $ -44.8% tot. 82.771.080 $
  3. Ordinary Angels (USA Lionsgate) 23/02
    Incasso 3.850.000 $ -37.5% tot. 12.561.122
  4. Madame Web (USA Sony – Columbia) 14/02
    Incasso 3.200.000 $ -45.9% tot. $ 40.441.516
  5. The Chosen s.4 ep. 7-8 (USA Fathom) 1/03
    Incasso 3.154.905 $
  6. -1 Migration – Prendi il volo (USA Universal) 22/12
    Incasso 2.500.000 $ -12.9% tot. 123.456.880
  7. Demon Slayer Kimetsu No Yaiba – Verso l’allenamento dei pilastri (JPN Sony) 23/02
    Incasso 2.065.000 $ tot. 15.701.455
  8. -1 Wonka (USA Warner) 15/12
    Incasso 1.735.000 $ -29.4% tot. 216.760.157
  9. -3 Argylle – La super spia (USA Apple/Universal) 2/02
    Incasso 1.400.000 $ -48.9%  tot. 43.968.805 $
  10. -1 The Beekeeper (GBR) 12/01
    Incasso 1.114.519 $ – 38.9% tot. 64.928.965

La Top Ten dei film al Box Office USA nel 2024 al 3 marzo

Il Box Office USA 2023 si è fermato a un passo dai 9 milioni con 8.9 milioni di dollari incassati, in crescita rispetto al 2022 del 20.8% ma lontano dai dati degli anni pre-Covid, per trovare una cifra più bassa bisogna tornare al 2005 con 8.8 milioni (esclusi 2020-21-22). Barbie è il film che ha incassato di più nel 2023 con 636 milioni di dollari davanti a Super Mario con 574, Spider-Man Across the Spider-Verse con 381 e Guardiani della Galassia con 358 milioni. Il 2024 è ovviamente appena iniziato e risente dei film usciti alla fine del 2023. In testa c’è Wonka ma Dune si avvia a prendere la vetta.

  1. Wonka (USA Warner) 15/12
    Incasso 83.630.255 $ tot. 216.760.157
  2. +1 Bob Marley: one Love (USA Paramount) 15/02
    Incasso $ 82.771.080
  3. Dune Parte 2 (USA Warner) 1/03
    Incasso 81.500.000 $
  4. -2 Mean Girls (USA Paramount) 12/01
    Incasso 72.370.214 $
  5. -1 Migration – Prendi il volo (USA Universal) 22/12
    Incasso 69.352.925 $ tot. 123.456.880 $
  6. -1 The Beekeeper (GBR) 12/01
    Incasso 64.928.965 $
  7. -1 Tutti tranne te – Anyone but you (USA Columbia) 22/12
    Incasso 62.973.005 $ tot. 87.810.390
  8. -1 Aquaman e il regno perduto (USA Warner) 21/12
    Incasso 47.774.918 $ tot. 124.244.631 $
  9. -1 Argylle – La super spia (USA Apple/Universal) 2/02
    Incasso 43.968.805 $
  10. -1 Madame Web (USA Sony – Columbia) 14/02
    Incasso $ 40.441.516

Fonte: boxofficemojo