Breaking Bad, Bryan Cranston conferma l’esistenza del film in un’intervista

0
Breaking Bad

Breaking Bad film, Bryan Cranston in un’intervista conferma l’esistenza del film che servirà a chiudere le storyline lasciate aperte nel finale

Aggiornamento 8 novembre 2018: Bryan Cranston, intervistato ieri in un programma radiofonico, ha confermato l’esistenza del film, ma dice che non è stato contattato da nessuno per interpretare Walter White, e se Vince Gilligan vorrà sarebbe anche disposto a tornare. Secondo Bryan Craston, il film servirebbe a chiudere le storyline di alcuni personaggi che nel finale di Breaking Bad sono state lasciate aperte. C’è inoltre la possibilità che Walter White sia anche assente.

Inoltre il sito SlashFilm ha detto che qualcuno, non specificato, gli ha confermato che il protagonista del film sarà Jesse Pinkman e che quindi Aaron Paul tornerà. Nonostante sia in linea con le parole che ha detto Bryan Cranston, questo dettaglio non è stato confermato da nessuno ancora, lo riportiamo solo come rumor da prendere con le pinze.

Vi lasciamo al video dell’intervista (in inglese), che invece esiste:

Il creatore di Breaking Bad sta lavorando a un film ambientato nel mondo della serie. Non ci sono dettagli sul progetto, nè sappiamo se Brian Cranston e Aaron Paul saranno nel film.

A quanto pare un nuovo capitolo del mondo di Breaking Bad arriverà in tv, o al cinema. Secondo The Hollywood Reporter il creatore di Breaking Bad, Vince Gilligan sta lavorando a un film di due ore, anche se non è chiaro se questo verrà rilasciato al cinema, o in televisione.

Sony Pictures TV, che ha prodotto Breaking Bad per AMC non ha ancora commentato la notizia. Non sono tantissimi i dettagli sul progetto: non si sa se si tratterà di un prequel, come la serie Better Call Saul. E non sappiamo se gli attori principali della serie, Bryan Cranston e Aaron Paul, parteciperanno al film.

L’unica cosa certa, secondo le fonti di THR, è che il film sarà ambientato nell’universo di Breaking Bad. La sceneggiatura sarà scritta da Vince Gilligan che sarà produttore e probabilmente anche regista. Anche Melissa Bernstein e Mark Johnson saranno produttori del film, la coppia è produttrice anche della serie AMC, Better Call Saul. E la produzione dovrebbe iniziare già durante il mese di novembre in New Mexico per due mesi.

La commissione film del New Mexico ha confermato che nello Stato inizierà la produzione di un film dal titolo Greenbrier, che si suppone sia un titolo provvisorio per depistare la stampa. Secondo un articolo di un giornale locale, il film racconta della fuga di un uomo che è stato rapito, e del suo viaggio verso la libertà. Trama che a molti a fatto pensare al personaggio di Jesse Pinkman interpretato da Aaron Paul.

The Walking Dead, Andrew Lincoln protagonista di film tv ambientati nell’universo della serie tv

Per Deadline invece, Sony sarebbe ancora in fase di trattative per questo progetto, che potrebbe essere un film o una miniserie da vendere a dei canali televisivi o a piattaforme streaming. E c’è la speranza che la produzione riesca a trovare un accordo con gli attori per tornare ad interpretare i personaggi di Breaking Bad.

Restiamo quindi in attesa di ulteriori dettagli e conferme su questo nuovo progetto ambientato nell’universo di Breaking Bad.
Dire che amo le serie tv è abbastanza scontato visto che sono qui, è una passione che ormai è diventata ossessione, passando da 4-5 serie a circa 80 serie durante l'anno, forse... vabbè chi le conta più ormai. Per info e comunicati: info@dituttounpop.it