Buoni o Cattivi, ospite e tema della puntata in onda il 7 settembre 2021 su Italia 1

Emis Killa in Buoni o Cattivi del 7 settembre
Da: Ufficio Stampa Mediaset
- Pubblicità -

Buoni o Cattivi gli ospiti della puntata in onda stasera martedì 7 settembre 2021 alle 21:30 circa su Italia 1: Emis Killa.

Martedì 7 settembre 2021 su Italia 1 andrà in onda un nuovo programma in prima serata, condotto da Veronica Gentili, dal titolo “Buoni o Cattivi“. Lo show, prodotto da Videonews, si pone l’obiettivo di raccontare uno spaccato della realtà italiana, divisa tra il bene e il male, per capire cosa separa i buoni dai cattivi. L’appuntamento con il late show è per le 23:40 circa su Italia 1.

Ogni settimana, per quatto appuntamenti, il programma ospiterà una personalità diversa e con lui analizzerà, attraverso storie vere, senza filtri, il confine tra il bene e il male. Ogni puntata avrà un tema e sarà divisa in due parti: un film porterà lo spettatore dentro i fatti di cronaca e poi l’intervista tra Veronica Gentili e l’ospite che si troveranno a “La Lanterna Rome”, la nota cupola con la struttura di vetro e acciaio di Roma.

- Pubblicità -

Buoni o cattivi, l’ospite e l’argomento della puntata del 7 settembre 2021 su Italia 1

Nella prima puntata, dal titolo L’odio di strada, ci si concentra, senza moralismi, sulle baby gang, di italiani e di extracomunitari, sulle guerre per controllare pezzi di città, sull’iniziazione al gruppo e a un percorso di violenza che mette in conto aggressioni, risse, vendette, finanche la morte. L’obiettivo si addentra nel sottobosco dei rituali e degli eccessi che poi finiscono nei testi della musica trap, incrociando tormenti e scelte di chi ne è uscito in tempo.

Nel film scopriremo le storie incontrerà inoltre Diana, giovane studentessa bullizzata e minacciata con un coltellino puntato alla gola. Si entrerà nel mondo dei social, dove la tastiera può diventare un’arma assai pericolosa, con la testimonianza di Paolo, padre di Carolina, morta suicida a 14 anni per un suo video messo sul web a sua insaputa. Si parlerà anche di chi cerca la redenzione giorno per giorno, nella convinzione di avere un debito con il proprio destino, come il caso di un ex spacciatore, oggi impegnato nel volontariato.

L’intervista di Veronica Gentili è con Emis Killa, rapper tra i più amati dal pubblico italiano, uno che quella Milano l’ha vissuta in prima persona, ma al momento giusto ha deciso da che parte stare. “Il malandrino non fa musica, è impegnato a condurre un altro tipo di vita, nell’illegalità. Sono sempre stato attratto da quel mondo, un po’ pittoresco, se vogliamo, da quel tipo di vita, ma in quella vera, vedere come uno spara, sentire l’odore del sangue, è molto brutto, ti lascia il magone addosso.” ha raccontato Emis Killa.

Come guardarlo in streaming

Come ogni programma in onda sulle reti Mediaset, se non l’avete visto potrete farlo su Mediaset Infinity, visitando la pagina dedicata a Buoni e Cattivi che trovate cliccando qui. Sia nel sito ufficiale da pc, o scaricando l’app gratuita sul PlayStore o su Apple Appstore, in base al vostro dispositivo.

- Pubblicità -