Califfato, la nuova serie svedese dal 18 marzo su Netflix. Trama, cast, trailer

califfato

Califfato, la nuova serie svedese disponibile su Netflix da mercoledì 18 febbraio 2020. Trama, cast, trailer

Il catalogo di Netflix è in continua espansione, tanto che è ormai complicato star dietro alle uscite quotidiane. A partire da mercoledì 18 febbraio arriverà una nuova serie svedese dal titolo Califfato. La serie è composta da 8 episodi ed è già andata in onda in svezia sul canale SVT1, Netflix si occupa della distribuzione internazionale.


La serie è prodotta da Company Filmlance International eImaginarium Films, è stata creata da Wilhelm Behrman, che ha scritto la serie insieme a Niklas Rockström. Ecco il trailer della serie, (è in svedese):

Califfato, la trama

Si tratta di un thriller che tratta uno dei temi più attuali della nostra storia: gli attentati terroristici. La serie racconta di cinque donne che non si conoscono il cui destino è legato da un’imminente attacco terroristico dell’ISIS. Le protagoniste sono: Pervin che insieme alla figlia cerca di fuggire dalla città di Ar-Raggah occupata dall’ISIS, città in cui vive insieme al marito Hasam, che ha contatti con l’ISIS. La donna contatterà l’agente Fatima e la avviserà di un imminente attacco terroristico in Svezia, e in cambio chiede di essere accolta nel paese con la figlia.

Allo stesso tempo due sorelle, Sulika e Lisha, insieme all’amica Kerima decidono di intraprendere un viaggio per recarsi proprio ad Ar-Raggah.

Abbiamo una newsletter sulle serie tv, è gratis e puoi iscriverti cliccando qui

Ci sarà una seconda stagione?

Pare di no, Anna Croneman, a capo del canale SVT ha dichiarato di recente che non ci sono piani per una seconda stagione. “Non ci sono piani per una seconda stagione, ma non abbiamo chiuso completamente le porte. E’ chiaro però che è molto difficile continuare la serie dopo una stagione così forte.”

Il Cast

  • Gizem Erdogan – Pervin El Kaddouri
  • Aliette Opheim – Fatima Zukic
  • Nora Rios – Sule “Sulle” Wasem
  • Amed Bozan – Husam El Kaddouri
  • Yussra El Abdouni – Lisha Wasem
  • Arvin Kananian – Nadir Al-Shahrani
  • Lancelot Ncube – Ibrahim “Ibbe” Haddad
  • William Legue – Omar Soudani
  • Simon Mezher – Suleiman Wasem
  • Amanda Sohrabi – Kerima
  • Albin Grenholm – Calle
  • Marcus Vögeli – Jakob Johannisson
  • Nils Wetterholm – Emil Johannisson