Dituttounpop > Cinema > Cannes Cannes, in occasione del Festival Sky Cinema Due si trasforma: Foglie al Vento e Perfect Days in prima tv

Cannes Cannes, in occasione del Festival Sky Cinema Due si trasforma: Foglie al Vento e Perfect Days in prima tv

Arriva il Festival di Cannes e Sky Cinema Due si trasforma: da martedì 14 a sabato 25 maggio arriva Cannes Cannes una programmazione speciale dedicata al meglio dei film premiati nelle precedenti edizioni. Ci saranno anche due imperdibili prime visioni: Foglie al vento e Perfect Days. L’appuntamento su Sky Cinema Due è dalla prima alla terza serata per tutta la durata della kermesse, con i film disponibili on demand e in streaming su NOW.

Cannes Cannes le due prime visioni

Come prime visioni all’interno della programmazione di Cannes Cannes ci sono due film premiati nella scorsa edizione del Festival. Martedì 14 alle 21.15 c’è Foglie al Vento, di Aki Kaurismäki (Premio della giuria). Un racconto d’amore poetico che gioca con il destino: due persone sole (Alma Pöysti e Jussi Vatanen) si incontrano per caso una notte a Helsinki. È l’ultima occasione per trovare il primo, unico e definitivo amore della loro vita. Il percorso è però intralciato dall’alcolismo di lui, dai numeri di telefono persi, dal non conoscere nomi o indirizzi reciproci e dalla tendenza generale della vita a porre ostacoli a chi cerca la propria felicità.

Altra prima visione è il successo di pubblico e critica di Wim Wenders Perfect Days (Miglior attore a Kôji Yakusho), in arrivo giovedì 23 alle 21:15 su Sky Cinema Uno (e alle 21:45 su Sky Cinema Due), la storia delle giornate precise e ripetitive di un uomo che pulisce i bagni pubblici di Tokyo ed è felice della sua esistenza.

Da non perdere altri quattro film premiati nell’edizione 2022: LE BUONE STELLE – BROKER, la pellicola sui legami famigliari di Hirokazu Koreeda con Song Kang-ho premiato come miglior attore; TORI E LOKITA con cui i fratelli Dardenne hanno portato sullo schermo la storia di una fratellanza apparentemente impossibile, che ha ottenuto il Premio 75° anniversario; DECISION TO LEAVE, miglior regia a Park Chan-Wook; e CLOSE, Grand Prix Speciale della Giuria al regista Lukas Dhont.

Gli altri titoli

Tra gli altri titoli in programmazione si segnalano: BLACKKKLANSMAN di Spike Lee (Gran premio della giuria 2018), DRIVE diretto da Nicolas Winding Refn e interpretato da Ryan Gosling (Miglior regia a Cannes 2011), CAFARNAO – CAOS E MIRACOLI di Nadine Labaki (Premio della Giuria a Cannes 2018), GOMORRA di Matteo Garrone (Gran premio al miglior film 2008), il thriller con Jeremy Renner ed Elizabeth Olsen I SEGRETI DI WIND RIVER (Un Certain Regard alla miglior regia 2017 a Taylor Sheridan).

E poi OLD BOY di Park Chan-Wook (Gran premio della giuria 2004), LA VITA DI ADELE diretto da Abdellatif Kechiche e interpretato da Léa Seydoux e Adèle Exarchopoulos (Palma d’oro 2013), BASTARDI SENZA GLORIA (Miglior attore a Christoph Waltz 2009), LEZIONI DI PIANO di Jane Campion (Palma d’oro 1993 e Miglior attrice a Holly Hunter), COLD WAR di Pawel Pawlikowski (Miglior regia 2018), il film con Viggo Mortensen CAPTAIN FANTASTIC (Un Certain Regard 2016 – Miglior Regia a Matt Ross).

Ma anche BLOW-UP di Michelangelo Antonioni (Palma d’oro 1967), IL DIVO di Paolo Sorrentino (Premio della giuria 2008), le pellicole dirette da Yorgos Lanthimos THE LOBSTER (Premio della Giuria 2017) e DOGTOOTH (Miglior film Un Certain Regard 2009), CASA HOWARD di James Ivory (Premio speciale per il 45° anniversario), VOLVER – TORNARE di Pedro Almodóvar (Miglior sceneggiatura e Miglior attrice al cast femminile 2006), il potente I MISERABILI (Premio della giuria 2019), RITRATTO DELLA GIOVANE IN FIAMME (Miglior sceneggiatura 2019), il capolavoro di Elio Petri con Gian Maria Volonté INDAGINE SU UN CITTADINO AL DI SOPRA DI OGNI SOSPETTO (Gran Premio della Giuria 1970) e APOCALYPSE NOW di Francis Ford Coppola (Palma d’oro 1979).