Canzone Segreta gli ospiti della terza puntata di venerdì 26 marzo

Canzone Segreta
- Pubblicità -

Canzone Segreta con Serena Rossi la terza puntata venerdì 26 marzo con Raoul Bova, Francesca Fialdini e Claudia Gerini

Prosegue sull’onda del buon riscontro delle prime puntate Canzone Segreta su Rai 1 (e RaiPlay) venerdì 26 marzo con un show che unisce intrattenimento ed emozioni adattamento di un format francese.

Condotto da Serena Rossi e prodotto da Blue Yazmine, lo show in 5 serate (totali ma che potrebbero aumentare secondo le indiscrezioni di tvblog) è costruito sulle emozioni dei protagonisti vip con momenti di intensa suggestione. Sotto la “lente d’ingrandimento” ospiti illustri che si alterneranno nel corso delle puntate: volti noti del mondo dello spettacolo, dello sport, del giornalismo, e non solo. Dalla sua poltrona bianca, elemento iconico e identificativo del programma, il protagonista si godrà la “sorpresa” a lui dedicata, ignaro di tutto quello che accadrà.

- Pubblicità -

Gli ospiti della terza puntata

La terza puntata di venerdì 26 marzo vedrà alternarsi sulla poltrona bianca

  • Raoul Bova,
  • Francesca Fialdini,
  • Claudia Gerini,
  • Paola Perego,
  • Amanda Lear
  • e un ospite a sorpresa, la cui identità sarà svelata venerdì sera.

Guarda qui la puntata di ieri

Come Funziona Canzone Segreta

Musica, intrattenimento, emozioni e un pizzico di reality vip, questa la formula di Canzone Segreta, un format francese che punta a far commuovere chi guarda e chi partecipa. Sulla poltrona bianca rappresentativa del programma l’ospite sarà accompagnato dalle prime note della sua canzone del cuore in un personale mondo di ricordi, in un susseguirsi di filmati, fotografie e proiezioni che ripercorreranno i momenti più importanti della sua vita. Sorprese incluse.

Dopo il percorso della sua storia, il protagonista avrà una sorpresa canora da parte di un cantante o di un gruppo in omaggio alla sua canzone segreta. Il brano sarà eseguito con un arrangiamento nuovo rispetto all’originale, un’orchestrazione differente e una diversa tonalità, anche per adattare il pezzo alle coreografie del corpo di ballo e dei performer che accompagneranno l’interpretazione. Sarà, quindi, emozionante scoprire la reazione del personaggio di fronte al momento a lui dedicato.

- Pubblicità -