Cercando Elisa – Il delitto Claps, il documentari in onda sabato 24 aprile su NOVE

Cercando Elisa - Il Delitto Claps
- Pubblicità -

Cercando Elisa – Il delitto Claps, il documentario sulla scomparsa di Elisa Claps in onda sabato 24 aprile 2021 su NOVE

Sabato 24 aprile 2021 sul canale NOVE andrà in onda il documentario in prima tv “Cercando Elisa – Il Delitto Claps“. Una storia incredibile quella di Elisa Claps, scomparsa nel 1993 e i resti della ragazza verranno ritrovati 17 anni dopo. L’appuntamento con lo speciale è per le 21:30 su NOVE.

Il documentario si occuperà dei retroscena e delle zone d’ombra di uno dei delitti irrisolti più celebri degli ultimi decenni. “Cercando Elisa – Il Delitto Claps” è già disponibile in streaming su Discovery+. Il documentario è diretto da Nicola Prosatore, che è anche produttore con Paolo Bogna per la casa di produzione Briciola.

- Pubblicità -

Cercando Elisa – Il Delitto Claps, la storia

Il 12 Settembre 1993 Elisa Claps, studentessa sedicenne di Potenza, scompare senza lasciare alcuna traccia. Per 17 lunghi anni suo fratello Gildo ha inseguito la verità su quel drammatico giorno fino a scoprire, il 17 marzo del 2010, che Elisa era stata uccisa e abbandonata nel sottotetto della chiesa della Santissima Trinità, a Potenza.

“Cercando Elisa – Il delitto Claps” è il docufilm che ricostruisce uno dei casi più enigmatici della storia giudiziaria italiana. Grazie a testimonianze inedite, video originali delle forze dell’ordine e atti giudiziari esclusivi si farà luce sul delitto avvenuto il giorno stesso della scomparsa di Elisa per mano di Danilo Restivo, un giovane di Potenza nel frattempo coinvolto in un altro omicidio avvenuto in Gran Bretagna nel 2002, quello di Heather Barnett.

Dove lo trovo in streaming? Quando la replica in tv?

Oltre alla diretta live sul sito disoveryplus.it (o anche su App Store o Google Play), il servizio OTT di Discovery Italia, è possibile riguardare il documentario anche on-demand dopo la messa in onda, nella pagina dedicata che trovate cliccando qui. La replica in televisione al momento non è prevista.

- Pubblicità -