La Champions League su Amazon Prime Video, Sandro Piccinini e Massimo Ambrosini le voci delle telecronache, Marchisio, Seedorf, Balzaretti tra i talent

Amazon la squadra per la Champions LEague
- Pubblicità -

Champions League su Amazon Prime Video dalla stagione 2021/22 tutte le novità annunciate

Amazon Prime Video accoglie la Champions League: dalla stagione 2021/22 e per i successivi tre anni una partita del mercoledì sera sarà in esclusiva in streaming. Un primo passo nel mondo del calcio anche in Italia dopo le partite acquistate in altri paesi europei sia per le coppe che per il campionato.

Non mancano le novità per la piattaforma di streaming che ha operato una campagna acquisti per i telecronisti che seguiranno le partite e porterà alcuni ritrovati tecnologici come la possibilità di ascoltare l’audio dello stadio senza telecronaca, ma anche la funzione per rivedere azioni salienti in diretta, come annunciato durante la presentazione delle novità italiane di Amazon (leggi qui).

- Pubblicità -

Le novità di Amazon per la Champions League

Alex Green di Amazon ricorda come abbiano i diritti della Supercoppa Europea e della partita del mercoledì, tutto incluso senza costi aggiuntivi. In tutto saranno 17 partite (Supercoppa Inclusa). Inoltre ci saranno gli highlights quelli del martedì, sempre però il mercoledì che sarà quindi la giornata Champions. “Vogliamo che i fan possano essere a bordocampo, che possano vedere lo sport da qualsiasi dispositivo, che la tecnologia possa aiutare questa esperienza.” Mercoledì 11 agosto Chelsea – Villareal è il primo evento live.

A guidare la conferenza stampa di presentazione c’è Marco Foroni che è Business lead sports Italia che introduce l’offerta Amazon “vogliamo mettere al centro il cliente, lavoriamo per lo spettatore e non per noi”.

20 telecamere, tecnologia in 4k HDR è la proposta Amazon per le partite del mercoledì prodotte da Amazon quindi per le squadre italiane in casa. La squadra di Amazon Prime Video per la Champions League:

  • Sandro Piccinini che torna alle telecronache dopo 3 anni “era una proposta irrinunciabile […] la vittoria della nazionale conferma che si può unire la proposta di gioco alla concretezza […] il fascino della Champions è che ci vogliono le idee e non solo i soldi”;
  • Massimo Ambrosini sarà la seconda voce delle telecronache;

  • Giulia Mizzoni si occuperà dello studio pre-partita (arriva da DAZN); 90 minuti di programma per introdurre la partita, poi l’intervallo smart e veloce, poi il post partita;
  • Alessia Tarquinio (arriva da Sky) sarà a bordocampo;
  • Marco Cattaneo condurrà gli highlights del mercoledì nel post partita in cui avranno tutte le immagini della due giorni di coppa, con la possibilità di rivedere tutto on demand “non ho mai condotto un programma di Champions League e sono molto felice”.

I talent che faranno parte dei programmi di Amazon tra pre e post partita del mercoledì:

  • Julio Cesar (portiere del triplete dell’Inter)
  • Federico Balzaretti (arriva da DAZN)
  • Claudio Marchisio (apprezzato in Rai durante l’Europeo e le nazionali)
  • Gianfranco Zola (volto nuovo dei commenti tv)
  • Luca Toni 
  • Giampaolo Calvarese (ex arbitro)
  • Clarence Seedorf (ha vinto 4 Champions con 3 squadre)

Quali partite?

Nello specifico Amazon Prime Video trasmetterà in esclusiva (quindi non saranno visibili in altro modo) una partita il mercoledì sera per ciascun turno. Amazon avrà la facoltà di scegliere per prima, quindi, almeno finchè saranno presenti, è facile prevedere che sceglierà la miglior partita di un’italiana tra Juventus, Milan, Inter e Atalanta. Su Amazon anche la Supercoppa Europea e la Finale.

  • 11/08 Supercoppa Europea Villareal – Chelsea
  • 2 playoff
  • 6 partite del girone
  • 4 ottavi
  • 2 quarti
  • 2 semifinali
  • Finale

Come vedere ?

L’app di Amazon che consentirà di vedere anche le partite in streaming è presente sulle principali Smart Tv, consolle di gioco, set top box, ma anche su Sky Q e nel TIMVision Box, oltre alle chiavette come la Fire Stick Tv che trasforma la tv in una smart tv. Oppure si può vedere in streaming su Pc direttamente nei principali browser o tramite app su Tablet e Smartphone.

Quanto costa la Champions League su Amazon?

Le partite di Champions League su Amazon Prime Video sono incluse nel costo dell’abbonamento che è di 36 euro l’anno e include lo streaming e tutti i vantaggi di Prime. Esiste anche la possibilità di un pagamento mensile a 3.99€.

E le altre partite?

Le restanti 121 partite saranno su Sky/NOW, MediasetInfinity e Canale 5. Nello specifico per vedere le altre partite di Champions League oltre a quella di Amazon bisognerà abbonarsi a Sky o a MediasetInfinity.

Le partite saranno così suddivise:

  • 1 partita il martedì sera gratis su Canale 5 (un’italiana finchè presente)
  • 121 partite su Sky nel pacchetto SPORT (nel pacchetto Calcio solo le squadre non italiane sul canale Sky Sport Football)
  • 121 partite su NOW in streaming con il ticket SPORT da aggiungere a TV
  • 121 partite su MediasetInfinity+ in streaming a 7.99 € al mese (TIMVIsion ha un’offerta a 29.99 € al mese che comprende DAZN e MediasetInfinity).
- Pubblicità -