Che Ci Faccio Qui la storia di sabato 9 aprile su Rai 3

Che Ci Faccio qui
- Pubblicità -

Che Ci Faccio Qui con Domenico Iannacone su Rai 3 alle 21:45 di sabato 9 aprile

Torna Che Ci Faccio qui il programma di e con Domenico Iannacone che dopo i passaggi nella seconda serata del lunedì, sbarca in prima serata nello slot post Le Parole del sabato sera. Primo appuntamento sabato 9 aprile alle 21:45 anche in streaming su RaiPlay.

Prodotta da Hangar TV di Gregorio Paolini la trasmissione racconta storie diverse, potenti che lasciano il segno, spaccati delle nostre città, del mondo. Periferia, ambiente, legalità, immigrazione, accoglienza, sono i temi attorno cui ruotano le storie dei protagonisti di questa stagione. 5 appuntamenti il sabato sera su Rai 3 per raccontare un’umanità fragile e vulnerabile.

Il tema del 9 aprile

Il primo appuntamento con Che Ci Faccio qui sabato 9 aprile su Rai 3 ha come titolo “Ti amo ancora” e ci porta nelle periferie. Pezzi di terra sganciati dal mondo, luoghi ai margini della società, dove la distanza dal centro diventa spesso un confine invalicabile.

La periferia di Borgo Vecchio al centro della puntata ha una storia sè. Infatti non è una periferia reale, si trova al centro di Palermo, ma al tempo stesso sembra un luogo isolato rispetto al resto della città, separata quasi da un muro. Domenico Iannacone ripercorre le strade di questo quartiere e, insieme all’educatore e rapper Christian Paterniti, in arte Picciotto, riannoda i fili delle esistenze di Carmelo, Roberto, Alessio e Mark, quattro ragazzi fino a ieri compagni di scuola e oggi giovani adulti costretti a fare i conti con le proprie scelte.

Ti amo ancora è un ritratto, uno spaccato di un mondo bloccato e senza speranza, o almeno questo è quello che appare. Un luogo dove il peso della vita arriva presto e si diventa padri quasi senza saperlo. Tra case diroccate, disoccupazione, criminalità e abbandono scolastico, a Borgo Vecchio anche le vite dei più giovani si consumano in fretta.

- Pubblicità -
Siamo la redazione di dituttounpop... Lo sappiamo, sembra un'entità indefinita, una cosa brutta, ma tranquilli è sempre un umano a scrivere questi articoli... o meglio più di uno di solito. Per questo usiamo questo account. Per sapere chi siamo c'è la pagina "Chi Siamo" sopra nel menù, o in fondo... facile vero? Ci trovate anche sui social. Ciao.