In Canada riprendono a girare A Million Little Things e The Mighty Ducks dopo una breve pausa (aggiornamento)

Midseason 2019 ABC date

Riparte A Million Little Things in Canada e altri aggiornamenti

Update 1 ottobre: arrivano aggiornamenti sullo stato delle produzioni tv. A Million Little Things di ABC e The Mighty Ducks di Disney+ riprenderanno a girare oggi, giovedì; mentre non ci sarebbero stati stop per The Good Doctor di ABC e Midnght Mass di Netflix. Le altre serie girate in Canada come Riverdale, Charmed, Zoey’s Extraordinary Playlist, Batwoman, Nancy Drew, Maid e The Mysterious Benedict Society, dovrebbero ripartire venerdì.

Chi ancora deve iniziare come The Flash, Supergirl e Legends of Tomorrow, dovranno aspettare che i problemi relativi ai test da effettuare siano risolti. Lasciando il Canada, a New Orleans sta per tornare sul set Queen Sugar di OWN Network.

Le riprese di Chicago Med fermate dal Coronavirus

Girare con la pandemia da Covid-19 non è facile. Le produzioni delle serie tv americane hanno già messo in conto che ci saranno diversi stop e i primi si stanno già verificando. La produzione di Chicago Med sarà ferma per le prossime due settimane dopo un test risultato positivo mentre le riprese erano in corso.

Il medical drama di Chicago che, secondo le previsioni di NBC dovrebbe ripartire con gli altri show cittadini, Chicago PD e Fire l’11 novembre, è stato il primo tra i tre a toranre sul set. La produzione di Chicago Fire e PD riprenderà infatti il prossimo 6 ottobre. 

Secondo quanto riporta deadline la persona risultata positiva sarebbe un membro della produzione, mandato immediatamente in casa, che avrebbe avuto contatti con altri membri dello staff e del cast portando così alla decisione della Wolf Entertainment e Universal di sospendere tutto per 14 giorni. Il 24 settembre un membro di un’altra divisione dello staff era risultato positivo. Nelle scorse settimane anche la produzione della seconda stagione di For Life di ABC era stata bloccata a New York in quel caso a causa di risultati contraddittori dei test, con molti positivi emersi e diventati immediatamente dopo negativi.

Il caso Canada – British Columbia

Molte produzioni americane vengono girate in Canada e la ripartenza nello stato e in particolare nella British Columbia, dove i casi di Covid-19 erano stati numericamente contenuti, fin dall’inizio è stata complessa. In fondo dovevano accordarsi sindacati di paesi diversi, produzioni di paesi diversi con regolamenti e leggi diverse.

Mentre tutto sembrava pronto per ripartire, ecco arriva un nuovo stop per le produzioni canadesi. Secondo quanto riporta deadline le produzioni di Riverdale, A Million Little Things, Charmed, Batwoman, The Mighty DucksNancy Drew e Maid sarebbero state sospese per almeno 72 ore, show le cui riprese dovevano ripartire in settimana come The Flash, Supergirl e Legends of Tomorrow sarebbero stati rinviati. Variety riporta una situazione diversa, dando per certi solo lo stop di Batwoman e Riverdale, mentre per gli altri show non avrebbe avuto certezze da parte delle produzioni Disney e Netflix.

Sembra che il problema sarebbe legato al fatto che nella zona della British Columbia ci sarebbe un solo laboratorio autorizzato a validare i risultati dei test e che con la riapertura delle scuole sarebbe stata data priorità a questi test piuttosto che a quelli delle produzioni americane, con un ritardo nei risultati anche di 7 giorni, visto anche un recente nuovo picco dei casi. “E’ un caos” avrebbero dichiarato a deadline diversi membri delle produzioni, sostenendo che non si troverebbero nemmeno test disponibili.