Chiude laF su Sky, ma Feltrinelli rilancia e si fa in 4 dai contenuti originali alle piattaforme

laF
- Pubblicità -

Il canale laF chiude ma Feltrinelli lancia 4 labels per la produzione di contenuti originali

Feltrinelli chiude il canale laF Effe Tv su Sky al numero 135, il prossimo 31 gennaio 2022. Si spegne il canale nato in chiaro e poi transitato su Sky, casa di tante produzioni originali soprattutto inglesi come Sandition, I Durrell ma anche di Gentleman Jack, Lo Stato dell’Unione e di programmi d’autore dedicati alla letteratura, alla società, alla cultura.

Una chiusura che arriva dopo quelle di Paramount Network e Spike che hanno lasciato sia Sky che il digitale puntando sullo streaming gratis di Pluto Tv e sull’arrivo di Paramount+, ma anche dei canali Mediaset Premium che erano diventati un ricettacolo di repliche. Insomma gestire un canale è diventato sempre più complesso e dispendioso soprattutto perchè deve avere una programmazione continua. Al contrario è più semplice produrre contenuti per altri senza il peso di dover creare un palinsesto.

Feltrinelli si fa in 4

Quindi Feltrinelli  non molla, anzi rilancia: Effe TV si trasforma in piattaforma multimediale di sviluppo, produzione e distribuzione di contenuti esclusivi e originali come Serie TV, Audiopodcast e Film, attraverso le labels Feltrinelli Originals, Feltrinelli Audiopodcast e Feltrinelli Real Cinema, che lavorano in sinergia con le altre Business Unit del Gruppo Feltrinelli per dare vita a prodotti di intrattenimento culturale audio e video, ampliando e diversificando il proprio perimetro, che si affiancano al marchio laF.

Feltrinelli Originals e le prime serie tv

Attraverso Feltrinelli Originals l’obiettivo di EFFE TV è quello di lavorare sui diritti editoriali degli autori Feltrinelli per Film e Tv oltre che sviluppare idee originali per la serialità con un’attenzione particolare agli adattamenti. Così tra i primi progetti c’è la trilogia di graphic novel di Fumettibrutti(Feltrinelli Comics), co-prodotta con Bim Produzione (Gruppo Wildbunch AG) e firmata dalla regista Laura Luchetti con la consulenza della stessa autrice Josephine Yole Signorelli.

Tra i principali progetti in scrittura, la serie TV tratta dai gialli di Rosa Teruzzi I delitti del casello (Sonzogno), in co-sviluppo con Indiana Production, la serie di animazione per adulti, tratta dal fumetto Party Hard di Francesco Guarnaccia e Roberto D’agnano (Feltrinelli Comics), sviluppata in partnership con Studio Cartobaleno e firmata da Alessandro Ferrari; e la docu-serie “RIVIERA Confidential ideata e sviluppata con il team di EIE FILM: una storia vera, tra fenomeno musicale mondiale e criminalità organizzata, ambientata in Riviera Adriatica nelle estati assolate degli anni ’80. Tutti prodotti che saranno poi presentati sul mercato e venduti a altri operatori.

I podcast

Feltrinelli Audiopodcast invece è l’etichetta che sviluppa, produce e distribuisce solo format audio originali (serie narrative, format e audio-documentari) per piattaforme di distribuzione, tra cui Storytel, Audible, istituzioni e brand commerciali.

Real Cinema

L’etichetta Feltrinelli Real Cinema, nata come collana di libri + DVD, si è trasformata nel tempo in uno dei principali cataloghi di documentari e film internazionali di qualità distribuiti in esclusiva nei circuiti cinema, TV e home video. Tutti i principali titoli del catalogo sono ora disponibili in selezioni editoriali o boxset digitali completi su Chili, Nexo+, Sky Arte, LaF, ItsArt, Infinity, Google Play, Apple TV, Rakuten.

Feltrinelli Real Cinema è anche un brand di produzione cinematografica e televisiva, specializzato in documentari e film realizzati in partnership con la migliore produzione indipendente italiana. Tra i contenuti in produzione e distribuzione nel 2022, il film documentario Daniel Pennac: Ho visto Maradona; Erasmus in Gaza – storia di un giovane medico di Matteo del Bo e Chiara Avesani, una co-produzione con Arpa Film ed il supporto di Al Jazeera International che racconta l’incredibile avventura umana e professionale di Riccardo, il primo e unico laureando in Medicina a seguire il Programma Erasmus in una zona di guerra. Un omaggio ai sogni ed alle aspirazioni dei giovani di ogni latitudine.

laF Tv resiste

Resiste il brand laF ma da canale lineare diventerà (nei prossimi mesi) un’experience premium per i clienti Feltrinelli sulle piattaforme digitali del Gruppo. Con i contenuti di LaF disponibili su lafeltrinelli.it e ibs.it, si consolida ancor di più la sinergia tra il polo editoriale e la dimensione digitale di Gruppo con una crescente offerta di contenuti video-on demand. Nell’ottica di una strategia di distribuzione multipiattaforma, inoltre, i contenuti di laF saranno gradualmente disponibili in modalità streaming on demand su ulteriori piattaforme editoriali attualmente in fase di negoziazione.

- Pubblicità -
Per andare da A a B passereste prima per C? Se si perchè? e D? Non rischia di offendersi se non gli facciamo nemmeno un saluto? Ma soprattutto, che razza di bio è questa? Siete sicuri di volere una biografia? Mi trovate su Fb/tw/G+/pinterest/instagram/linkedIn come Riccardo Cristilli, il modo più semplice per farvi i fa....ehm conoscermi meglio. Per comunicati, eventi, news sulle serie tv scrivete a riccardo.cristilli@gmail.com o info@dituttounpop.it