Cinque Ragazzi per Me, i protagonisti della puntata di martedì 11 maggio

cinque ragazzi per me
- Pubblicità -

Cinque Ragazzi per Me su Sky UNO e NOW in streaming martedì 11 maggio, chi sono i protagonisti?

Cinque Ragazzi per me lascia il giovedì e si sposta al martedì dall’11 maggio, con 4 Hotel che va a occupare lo spazio del giovedì sera. Un cambio di palinsesto inusuale per una tv satellitare che vive molto di on demand, repliche e streaming ma evidentemente necessario per un giovedì sera che aveva perso mordente. Prosegue così su Sky Uno e NOW in streaming martedì 11 maggio Cinque ragazzi per Me il dating show che arriva dal Regno Unito in cui una ragazza convive con 5 ragazzi.

Un “docu-dating” che entra nella vita dei suoi protagonisti ma anche nelle loro case e nelle loro abitudini, raccontandone la quotidianità senza meccanismi prestabiliti. Naturalmente la versione italiana è stata realizzata nel pieno del rispetto della normativa relativa alle misure di contenimento del contagio da Sars-COV-2 nei luoghi di lavoro e delle direttive previste dal protocollo condiviso per la tutela dei lavoratori del settore cine-audiovisivo del 07/07/2020.

- Pubblicità -

Cinque Ragazzi per Me i protagonisti dell’11 maggio

La single di martedì 11 maggio è Carlotta, 34 anni, titolare di un centro estetico di Premana (Lecco) sempre fidanzata sin dall’età di 13 anni. La sua relazione più importante è durata 7 anni ed è finita per una incapacità nella gestione della coppia. In seguito, si è fidanzata con un ragazzo più giovane di lei di sette anni, che però la tradiva. Se prova interesse per un uomo fa sempre il primo passo, è molto istintiva, ma ha paura di fidarsi troppo delle persone. Ad aiutarla arriverà la sorella.

Ecco i 5 ragazzi:

  • Francesco, 38 anni, fa il personal trainer a Genova, è consapevole di non avere un carattere facile: è solare e socievole ma dice di essere impulsivo, permaloso e orgoglioso, anche se spesso questi lati di sé sono una corazza dietro la quale si nasconde un ragazzo sensibile e dolce. Nel 2014, l’alluvione di Genova ha distrutto il negozio su cui aveva investito tutto, ma non si è perso d’animo, tanto che ha trasformato la sua passione per lo sport in un lavoro e oggi sta per aprire la sua palestra;
  • Luca, revisore finanziario 34enne, vive tra Roma e Milano; positivo, eccentrico si trova bene in qualsiasi contesto, da quello formale a quello più sportivo. È altruista, festaiolo, gli piace mettere le persone a proprio agio. Per capire se una donna è giusta per lui, ha una serie di teorie originali e divertenti: andare all’Ikea entro il secondo appuntamento e il bacio mai prima del terzo;
  • Marco, 32enne bresciano, organizzatore di eventi, estroverso e intraprendente ci tiene molto al suo look. È simpatico e di compagnia, gli piace stare in mezzo alla gente, ma anche perfezionista e maniaco dell’ordine. Padre di una bambina di 9 anni, quando parla di sua figlia gli si illuminano gli occhi. Vorrebbe costruire una famiglia;
  • Nevio, 35 anni, ingegnere di Milano. All’apparenza rude, è determinato e semplice, dice sempre quello che pensa anche a costo di sembrare troppo diretto. Ha tantissime passioni: sport, moto, cinema, teatro, concerti, musical, ma anche la natura e gli animali. Ha avuto solo una storia importante e quando si innamora dona tutto se stesso, anche se fa fatica a fidarsi completamente del prossimo;
  • Nicolò, barman e modello 28enne di Reggio Emilia. Padre italiano e madre vietnamita, rimasta incinta giovanissima, è molto legato a lei. A 13 anni si trasferisce a Ponte di Legno dove frequenta l’Accademia della Montagna, studia per diventare guida alpina e si dedica allo snowboard freestyle a livello agonistico. Oltre alla montagna, è appassionato anche di surf (ha vissuto 4 anni alle Canarie), arti marziali e musica. In amore è molto dinamico e romantico, vorrebbe una ragazza che abbia le sue stesse passioni.

La formula del programma

Il programma prodotto da Fremantle rende la convivenza il primo stadio dei rapporti di coppia, cancellando ogni tipo di filtro o interferenza. In ogni puntata, una donna single in cerca dell’anima gemella accoglie in casa cinque ragazzi anche loro non impegnati e desiderosi di “fare sul serio” selezionati in base ai suoi interessi: ognuno di loro avrà caratteristiche e qualità che lei reputa interessanti e necessari per iniziare una storia d’amore.

Andranno a convivere tutti e 6 insieme, e per tutti Cinque ragazzi per me sarà un’esperienza indimenticabile. Per loro sarà il miglior primo appuntamento della vita, perché racchiude tutto quello che un primo appuntamento non potrebbe mai fare. Sotto lo stesso tetto per almeno 4 giorni condivideranno ogni momento della giornata, dalla colazione alla buonanotte; potranno scoprirsi, conoscersi, affezionarsi e conquistarsi, e sicuramente dovranno a mettere da parte tutti i filtri: vivendo per 96 ore nella stessa casa, la spontaneità sarà la chiave per conquistare la donna single.

Col passare delle ore, la ragazza avrà la possibilità di eliminare i suoi pretendenti che meno l’avranno colpita: uno dopo l’altro dovranno lasciare l’appartamento, finché non rimarrà solo un ragazzo, quello con cui lei sarà pronta a porre le basi per costruire una storia d’amore.

- Pubblicità -