Cinque Ragazzi per Me, i protagonisti della puntata di martedì 25maggio

Cinque Ragazzi per Me su Sky UNO e NOW in streaming martedì 25 maggio, chi sono i protagonisti?

Cinque Ragazzi per me prosegue martedì 25 maggio, su Sky Uno e NOW in streaming il programma che arriva dal Regno Unito in cui una ragazza convive con 5 ragazzi, rivoluzionando le regole del dating e fondendolo con una formula alla Grande Fratello “rapido”.

Un “docu-dating” che entra nella vita dei suoi protagonisti ma anche nelle loro case e nelle loro abitudini, raccontandone la quotidianità senza meccanismi prestabiliti. Naturalmente la versione italiana è stata realizzata nel pieno del rispetto della normativa relativa alle misure di contenimento del contagio da Sars-COV-2 nei luoghi di lavoro e delle direttive previste dal protocollo condiviso per la tutela dei lavoratori del settore cine-audiovisivo del 07/07/2020.

Cinque Ragazzi per Me i protagonisti del 25 maggio

La single di martedì 25 maggio a Cinque Ragazzi per Me è Noura, medico chirurgo estetico di 40 anni di origini marocchine, arrivata in Italia 12 anni fa dopo aver incontrato un uomo durante una vacanza in Spagna, colpo di fulmine e matrimonio immediato. Ora è single da un anno ma è alla ricerca del vero amore. Pratica molta attività fisica ma la sua vera passione è la danza, in particolar modo la danza del ventre: per lei ballare è come meditare e la componente spirituale è molto importante.

I 5 ragazzi single che vivranno con lei sono:

  • Gianluigi, ha 43 anni, fa il rappresentante di occhiali e volontario della Croce Rossa di Busto Arsizio (Varese), spigliato, sicuro di sé e determinato, ha uno spiccato senso pratico e una gran voglia di coinvolgere gli altri in attività sempre nuove grazie al suo spirito d’iniziativa. Ama sfrecciare con la sua moto, stare a contatto con la natura e l’avventura in generale, che non vede l’ora di condividere con una nuova compagna.
  • Manuel, 36 anni, bartender e artista di Salerno realizza opere di arte contemporanea attraverso installazioni artistiche. Del resto, l’estro è di casa: la madre trapezista e il papà stuntman hanno reso Manuel un uomo curioso e capace di seguire le sue passioni. 
  • Mattia, 28 anni, saldatore e modello di Vicenza dall’aspetto bonario e dalla risata contagiosa, cura molto il suo fisico ed è cintura nera di arti marziali miste (MMA). Non rinuncia ai piaceri della vita, come una bella grigliata con gli amici o un brindisi in compagnia. Ha sempre avuto storie importanti e considera l’amore una cosa seria: nonostante si conceda qualche frivolezza quando è single, sogna di poter costruirsi una famiglia.
  • Riccardo, 39 anni, tatuatore di Torino, è sensibile, socievole, dinamico e avventuroso. Sicuramente anche il coraggio non gli manca: a 36 anni, dopo una lunga e dolorosa crisi, ha deciso di cambiare radicalmente vita, abbandonando la carriera di avvocato penalista per cercare qualcosa che lo rispecchiasse veramente. Il suo amore per il disegno l’ha orientato a fare la scelta giusta e oggi Riccardo lavora come tatuatore in uno studio, un impiego che ama profondamente e che lo fa sentire pienamente realizzato. 
  • Tyler, 47 anni, insegnante di yoga e life coach di Rieti. Affascinante e creativo, orientato al prossimo, ha uno spirito pacato e un atteggiamento paziente, conciliante con tutti. Nasce come insegnante di yoga e si specializza in seguito come life coach, riuscendo a trasformare le sue passioni in professione. Il lavoro occupa gran parte delle sue giornate e per questo è gelosissimo del poco tempo libero a disposizione, che trascorre nella sua casa in un paesino tranquillo vicino a Rieti. Si prende parecchio sul serio e appare spesso introverso, celando un’indole, invece, molto passionale ed emotiva.

La formula del programma

Il programma prodotto da Fremantle rende la convivenza il primo stadio dei rapporti di coppia, cancellando ogni tipo di filtro o interferenza. In ogni puntata, una donna single in cerca dell’anima gemella accoglie in casa cinque ragazzi anche loro non impegnati e desiderosi di “fare sul serio” selezionati in base ai suoi interessi: ognuno di loro avrà caratteristiche e qualità che lei reputa interessanti e necessari per iniziare una storia d’amore.

Andranno a convivere tutti e 6 insieme, e per tutti Cinque ragazzi per me sarà un’esperienza indimenticabile. Per loro sarà il miglior primo appuntamento della vita, perché racchiude tutto quello che un primo appuntamento non potrebbe mai fare. Sotto lo stesso tetto per almeno 4 giorni condivideranno ogni momento della giornata, dalla colazione alla buonanotte; potranno scoprirsi, conoscersi, affezionarsi e conquistarsi, e sicuramente dovranno a mettere da parte tutti i filtri: vivendo per 96 ore nella stessa casa, la spontaneità sarà la chiave per conquistare la donna single.

Col passare delle ore, la ragazza avrà la possibilità di eliminare i suoi pretendenti che meno l’avranno colpita: uno dopo l’altro dovranno lasciare l’appartamento, finché non rimarrà solo un ragazzo, quello con cui lei sarà pronta a porre le basi per costruire una storia d’amore.