Circuiti Roventi, dal 2 gennaio la commedia norvegese su Netflix

Circuiti Roventi
- Pubblicità -

Circuiti Roventi, la commedia a sfondo motoristico norvegese dal 2 gennaio su Netflix. Trama e trailer della pellicola di Hallvard Bræin

Il secondo giorno dell’anno di Netflix sarà all’insegna delle risate e delle gare automobilistiche. Dal 2 gennaio infatti, sulla piattaforma streaming sarà disponibile la pellicola orginal norvegese Circuiti Roventi (Asphalt Burning o Børning, seguendo il titolo originale del franchise).

Questo è il terzo film di franchise di corse automobilistiche norvegese, chiamato Børning; il primo capitolo, uscito nel 2014 Borning: The Fast & The Funniest, seguito da Børning 2  uscito nel 2016.

- Pubblicità -

Diretto da Hallvard Bræin e scritto da Christopher Grøndahl e Kjetil Indregard, nella cast troviamo, tra gli altri, Ruby O. Fee; Alexandra Maria Lara, nota per la sua interpretazione di Marlene Knaus, moglie di Niki Lauda nel film Rush di Ron Howard; Kostja Ullmann; Anders Baasmo Christiansen e Henrik Mestad.

Di seguito il trailer de Circuiti Roventi, dal 2 gennaio sulla piattaforma streaming Netfix

La trama

Le sue nozze sono bruscamente interrotte e Roy accetta una sfida da un nuovo avversario sull’iconica pista del Nürburgring in Germania… in palio c’è la sposa in fuga!

Il cast

  • Ruby O. Fee è Romy
  • Alexandra Maria Lara è Robyn
  • Kostja Ullmann è Tyske Roy
  • Anders Baasmo Christiansen è Roy
  • Henrik Mestad è Philip Mørk
  • Björn Kjellman è Svenske Roy
  • Kathrine Thorborg Johansen è Sylvia
  • Sven Nordin è Doffen
  • Peter Kurth è Kurt
  • Henning Baum è Lemmy
  • Stig Frode Henriksen è Petter’n
  • Kari Simonsen è Aunt Ruth
  • Milan Peschel è Berry
  • Otto Jespersen è Nybakken
  • Wenche Myhre è Self

- Pubblicità -
Articolo precedenteGuida tv Sabato 2 gennaio 2021
Articolo successivoAffari tuoi Viva gli sposi sabato 2 gennaio la seconda puntata
Beh, che dire... Amo le Serie tv e il Cinema... ah, anche mangiare, ma questo è un altro discorso. Scrivo, riprendo, scatto e post-produco. Sono ovunque, in ogni sezione c'è del mio, come una pianta infestante in pratica. In passato, come molti colleghi presenti su dituttounpop, ho preso parte al progetto editoriale "Un anno con il Serial Club". Membro fondatore della #bandadellapellicola Non siate timidi e per comunicati, eventi, news scrivetemi! l.lemma@dituttounpop.it