Death Warrant Colpi proibiti la trama del film su Rai 4 stasera venerdì 4 febbraio

Colpi Proibiti
- Pubblicità -

Death Warrant Colpi proibiti il film con Jean-Claude Van Damme su Rai 4 venerdì 4 febbraio 2022, trama e trailer

Venerdì 4 febbraio 2022 su Rai 4 andrà in onda il film Colpi Proibiti con Jean Claude Van Damme del 1990 film d’azione con una durata di 93 minuti, diretto da Deran Sarafian e scritto da David S.Goyer mentre era ancora uno studente dell’università.

Il film incassò 16.9 milioni al box office americano, 46 milioni in tutto il mondo. Al centro la storia di un detective sotto copertura in una prigione per scoprire il colpevole dietro una serie di omicidi.

Colpi Proibiti la trama del film stasera in tv

La trama di Colpi Proibiti ci rimanda a un classico schema dei film d’azione in cui l’eroe di turno a forza di botte finisce per risolvere la situazione. Il contesto qui è parecchio ingarbugliato e ci porta in una prigione di massimo sicurezza.

Il detective Louis Burke riesce a catturare Christian Naylor soprannominato l’uomo dei sogni, un killer spietato che gli aveva ucciso il partner. 16 mesi dopo Burke è infiltrato in un carcere di massima sicurezza dove si sono verificati dei misteriosi decessi. Indagando sulle morti, il detective scoprirà una terrificante realtà che non avrebbe mai immaginato, dovendo fronteggiare la sua nemesi.

Dove lo trovo in streaming

Se non sei arrivato in tempo davanti alla tv, se vuoi vederlo in modalità alternativa alla tv, il film è in live streaming su RaiPlay, ma non sappiamo se e per quanto tempo resterà on demand. Colpi Proibiti è a noleggio e/o acquisto su Apple Tv, e Prime Video Store.

Il trailer

Il cast

  • Jean-Claude Van Damme: Louis Burke
  • Robert Guillaume: Hawkins
  • Cynthia Gibb: Amanda Beckett
  • George Dickerson: Tom Vogler
  • Art LaFleur: sergente DeGraf
  • Patrick Kilpatrick: Christian “l’uomo dei sogni” Naylor
  • Abdul Salaam El Razzac: “Prete”
  • Joshua John Miller: Douglas Tisdale
  • Larry Hankin: Mayerson
  • Hank Stone: Romaker
  • Conrad Dunn: Konefke
- Pubblicità -