Community: la serie da sei stagioni (e un film?) arriva su Netflix

Community, la grande comedy meta-testuale amata dai fan arriva su Netflix dal 1° aprile. Trama, cast e curiosità

Il 1° aprile (sperando non sia un pesce) arriva l’intera serie di Community su Netflix e, in attesa del possibile film conclusivo tanto voluto e sperato dai fan, vediamo un po’ la storia della comedy creata da Dan Harmon per chi non la conoscesse.

La serie è famosa per aver giocato più di altre con la meta-testualità col pretesto dei personaggi di Abed e Troy, appassionati di cinema e serie tv, e per lo sguardo irriverente, nonsense e sopra le righe con cui ha scherzato sulla società e sul sistema scolastico universitario statale.

Community è una comedy che è andata in onda sul canale americano NBC per cinque stagioni, prima di cancellarla. La serie è poi stata salvata da Yahoo Screen che ha prodotto una sesta stagione, l’ultima. Ma ve la raccontiamo meglio dopo, iniziamo da un trailer:

Community – Annuncio

Prima di Childish Gambino, prima di GLOW, prima di Rick and Morty, prima di Love… Ecco prima c’era Community. Disponibile dal 1°aprile.

Publiée par Netflix sur Vendredi 13 mars 2020

Community – la trama

Al Greendale Community College – i community college negli Usa sono le università statali dove va diciamo chi è meno brillante ma vuole comunque un titolo universitario – arriva Jeff Winger, un avvocato casanova e arrogante, con la licenza sospesa, che deve recuperare.

Dituttounpop ha una newsletter sulle serie tv, arriva ogni sabato ed è gratis – Ci si iscrive qui.

Conosce l’ex attivista politica Britta Perry e pur di portarsela a letto organizza un finto gruppo di studio di spagnolo a cui la invita. Purtroppo per Jeff, Britta invita ad unirsi al gruppo un altro studente, Abed Nadir, che a sua volta invita altri quattro membri della classe di spagnolo: Troy Barnes, Shirley Bennett, Annie Edison e Pierce Hawthorne.

I protagonisti hanno età, caratteri e background diversi eppure formeranno un gruppo di amicizia che crescerà con il tempo e nel quale impareranno l’uno dall’altra. Senza dimenticare il preside di Greendale, che li considera i suoi studenti preferiti e che ha anche una cotta per Jeff.

Community – la storia di #sixseasonsandamovie

Dopo quattro stagioni – tra alti e bassi e quasi sempre con la scure della possibile cancellazione sulle loro teste – la NBC rinnova Community per una quarta stagione, ma in accordo con la casa di produzione Sony Pictures Television licenzia Dan Harmon, che sarà rimpiazzato da David Guarascio e Moses Port. Il rimpiazzo dura però solo una stagione, e all’ulteriore rinnovo per una quinta, Dan Harmon torna alle redini del proprio prodotto.

La serie ha visto negli anni anche l’addio di alcuni dei protagonisti, a volte tornati a fare qualche comparsata: Donald Glover (poi apprezzatissimo autore di Atlanta su FX), Chevy Chase e Yvette Nicole Brown.

Dopo cinque stagioni la serie viene cancellata dalla NBC nel maggio 2014 per poi tornare in vita con una sesta stagione su Yahoo! Screen (servizio streaming non più esistente), in onda dal 17 marzo al 2 giugno 2015. In Italia tutte le stagioni sono andate in onda su Comedy Central.

Tutto questo è stato possibile grazie all’incredibile e costante sostegno dei fan, alle tante petizioni per salvarla che ad un certo punto hanno assunto l’hashtag #sixseasonsandamovie come cavallo di battaglia. E la serie a sei stagioni – e a 100 episodi nel 2014 – è riuscita ad arrivarci, ora mancherebbe solo il film. Negli ultimi anni quest’ultimo è tornato sulla bocca di autore e attori, tutti impegnati su altri fronti al momento e la cui carriera cine-televisiva è continuata nonostante tutto.

Che il film di Veronica Mars (la cui quarta insperata stagione arriva su Premium e Infinity) abbia insegnato il potere del fandom?

Community – Il cast e i protagonisti

  • Jeff Winger, interpretato da Joel McHale – avvocato cinico, pigro, opportunista
  • Britta Perry, interpretata da Gillian Jacobs – ex attivista vegetariana, animalista, femminista
  • Abed Nadir, interpretato da Danny Pudi – studente di filmografia di origini palestinesi e polacche, grande fan delle serie tv che cita spesso con Troy, musulmano non praticante, probabilmente afflitto dalla Sindrome di Asperger
  • Shirley Bennett, interpretata da Yvette Nicole Brown, madre recentemente divorziata, al college per la prima volta, devota cristiana e pettegola
  • Annie Edison, interpretata da Alison Brie la più giovane e la più studiosa del gruppo, vorrebbe fare l’amministratrice d’ospedale. Attratta da Jeff, ha in realtà una cotta per Troy fin dal liceo.
  • Troy Barnes, interpretato da Donald Glover, ex quarterback e ballerino di breakdance del liceo.
  • Craig Pelton interpretato da Jim Rash, il preside del Greendale Community College che vorrebbe che la sua università fosse più di un college statale, vuole sempre apparire politicamente corretto, ama i dalmata tanto quanto adora Jeff.
  • Ben Chang, interpretato da Ken Jeong, squilibrato professore di spagnolo, poi studente, poi capo della sicurezza, poi malato affetto da una sorta di amnesia e infine professore di matematica.
  • Pierce Hawthorne, interpretato da Chevy Chase, sette matrimoni alle spalle, imprenditore, razzista, omofobo e sessista e parte di una setta tipo Scientology.

Community – Le curiosità

  • La storia della serie è autobiografica per Dan Harmon: nel tentativo di salvare la relazione con la sua fidanzata dell’epoca, si iscrisse presso il Glendale Community College (guarda un po’ l’assonanza del nome) a Los Angeles, dove avrebbero seguito le lezioni di spagnolo insieme, finendo coinvolto proprio in un gruppo di studio della materia con persone diversissime da lui ma con cui legò inaspettatamente.
  • Dan Harmon ha avuto una reunion con Ken Jeong nella seconda stagione della serie Dr. Ken, della ABC. Nell’episodio “Ken’s Big Audition” Harmon ha interpretato se stesso, il creatore di una nuova comedy televisiva ambientata in un college. Nella puntata Harmon vede il Dr. Ken esibirsi durante una serata open mic e lo invita a fare un’audizione per una parte nel suo nuovo show, senza avere alcuna idea di cosa stia facendo.