Coppa Italia quarti di finale giovedì 28 gennaio dove vedere Napoli – Spezia

coppa italia
- Pubblicità -

Coppa Italia quarti di finale sui canali Rai da martedì 26 a giovedì 28 gennaio si parte con Milan – Inter su Rai 1

La Coppa Italia arriva in quella fase decisiva in cui si scontrano le grandi del campionato, quella fase che spesso porta alla Rai gli ascolti adeguati a giustificare l’investimento sui diritti per la Coppa nazionale. Non a caso tra i quarti spicca Milan – Inter e Atalanta – Lazio mentre impegni più “semplici” per la Juventus che affronta la Spal che milita in Serie B e per il Napoli contro lo Spezia.

In palio l’accesso alle semifinali che saranno in gara di andata e ritorno tra il 2 e il 10 febbraio, il tutto con vista sulla finale del 19 maggio. I quarti si giocano in gara unica. Tutte le partite sono in streaming su RaiPlay.

- Pubblicità -

Dove vedere Napoli – Spezia giovedì 28 gennaio

ore 21:00 pre partita Rai 2
ore 21:15 Napoli – Spezia Rai 2
telecronaca di Dario Di Gennaro e Manuel Pasqual, con Enrico Varriale in conduzione e Simona Rolandi e Aurelio Capaldi a dividersi bordocampo e interviste.

Gli orari delle partite di mercoledì 27 gennaio di Coppa Italia

Doppio appuntamento mercoledì 27 gennaio su Rai 2 e Rai 1.

ore 17:15 pre partita Rai 2
ore 17:30 Atalanta – Lazio Rai 2 
telecronaca di Luca De Capitani e Manuel Pasqual, con Alessandra D’Angiò in conduzione e Andrea Riscassi a bordocampo.
ore 20:35 pre partita Rai 1
ore 20:45 Juventus – Spal Rai 1
telecronaca di Stefano Bizzotto e Antonio Di Gennaro, con le interviste e gli interventi a bordocampo di Paolo Paganini e la conduzione in studio di Marco Lollobrigida.

Dove vedere Milan – Inter martedì 26 gennaio

ore 20:35 Pre partita
ore 20:45 Inter-Milan su Rai 1
Telecronaca di Alberto Rimedio e Antonio Di Gennaro, con Alessandro Antinelli e Marco Civoli nel “presentation studio” e Thomas Villa a bordocampo.

Inter viene dallo scialbo pareggio di Udine, il Milan dalla clamorosa sconfitta interna con l’Atalanta per 0-3; in campionato il derby d’andata è stato visto dal Milan.

- Pubblicità -