CSI: Vegas, il progetto di serie evento revival va avanti su CBS con William Petersen e Jorja Fox

CSI

CSI il revival vicino all’ordine ufficiale ecco chi torna del cast originale e i nuovi personaggi 

CBS va avanti con l’idea di realizzare una serie evento sequel/revival di CSI. Il titolo dovrebbe essere CSI: Vegas per rimandare direttamente alla serie originale che era ambientata a Las Vegas. Secondo deadline in questa fase di lockdown le trattative sarebbero andate avanti e William Petersen e Jorja Fox sarebbero vicinissimi a firmare per tornare nei panni di Gil Grissom e Sara Sidle.

Ovviamente una volta assicurate le loro film CBS annuncerà ufficialmente la serie evento anche se sembra che stiano già iniziando a pensare alle riprese con il set che si aprirà in autunno non appena le condizioni lo permetteranno in questa fase di pandemia da Covid-19.

Al momento l’idea sarebbe quella di affiancare ai due protagonisti nuovi personaggi di cui sarebbe in corso la ricerca degli attori. In CSI: Vegas si apre un nuovo capitolo nella città dove tutto è cominciato e quando il laboratorio forense è sotto attacco, gli investigatori dovranno ri-accogliere alcuni vecchi colleghi e sviluppare nuove tecniche investigative per risolve i casi nella “città del peccato”.

Deadline ha riportato anche i dettagli dei nuovi personaggi che saranno inseriti in CSI: Vegas di cui tre dovrebbero essere persone di colore:

  • Maxine è il nuovo capo del laboratorio di Las Vega, ex allenatrice di basker, scienziata di alto livello, esperta nel mondo della genetica; ha da poco divorziato e ha qualche problema con il figlio dipendente dagli oppiacei;
  • Josh è un agente di terzo livello della squadra di CSI, grado che normalmente indica i responsabili delle indagini, è esperto nella ricostruzione delle scene del crimine; nato a Las Vegas arriva da una famiglia di piccoli criminali e truffatori;
  • Allie è un’immigrata che per inseguire il suo sogno americano è arrivata a Las Vegas; agente giovane di secondo livello, è sempre molto disponibile, una sorta di piccolo genio, reduce da Harvard e con un PhD in archeologia forense;
  • Chris è di secondo livello, cresciuto in una scuola privata, partito come esperto di laboratorio e passato sul campo.
  • Hugo è da tre anni il medico legale, affascinato dai corpi, l’obitorio è il suo luogo felice.

La trama, la ricerca di nuovi attori, l’idea di aprire un nuovo capitolo del mondo di CSI, magari con stagioni più serializzate, più brevi nel numero di episodi rispetto all’originale, magari riportando anche altri attori sia della serie originale che degli spinoff come CSI Miami e New York.

Jason Tracey reduce da Elementary si sta occupando della sceneggiatura mentre la produzione è CBS Tv e Jerry Bruckheimer Tv.