Da Aosta ai 4 mila su Rai 2 tre sabati tra natura e concerti dal 27 agosto al 10 settembre

Data:

- Pubblicità -

Da Aosta ai 4mila sabato pomeriggio su Rai 2 alle 17:00 l’appuntamento con la musica e la natura

Da Aosta ai 4mila il Festival della Valle d’Aosta approda in tv in 3 appuntamenti il sabato pomeriggio alle 17:00. Le bellezze della Valle d’Aosta e i territori in cui si sono svolti i concerti del Festival “Da Aosta ai 4mila” sono al centro dei tre appuntamenti con Gianmaurizio Foderaro e Lino Zani prodotti da Rai 2 e Palco Reale, in onda sabato 27 agosto, 3 e 10 settembre alle 17.00 anche su RaiPlay in streaming.

Gianmaurizio Foderaro introduce i concerti e racconta gli artisti, le loro emozioni, l’affetto della gente, ma il percorso che lega tra loro gli spettacoli è anche l’occasione per scoprire la Valle d’Aosta, i suoi sentieri, le sue bellezze, i suoi segreti. I concerti sono già stati trasmessi da Radio Rai Tutta Italiana, che è anche media partners del festival, sui suoi canali social.

I concerti

- Pubblicità -

L’appuntamento con Da Aosta ai 4mila è scandito dai concerti che si sono svolti durante i giorni del Festival. 5 concerti pomeridiani che saranno condensati nei 3 appuntamenti su Rai 2. A esibirsi tra luglio e agosto sono stati Dolcenera, Neri per caso, Michele Bravi, Ron, Mario Biondi. A questi si aggiungono estratti dei due concerti di Tony Hadley e di Arturo Brachetti con l’Ensemble Symphony Orchestra al Forte di Bard.

Da Aosta ai 4mila oltre la musica

Non solo musica. La natura e la bellezza delle montagne sono al centro degli appuntamenti. Lino Zani ci porta tra le bellezze del paesaggio valdostano tra  le curiosità, le immagini dei territori che ospitano questa grande festa di musica; e incontra la gente della Val d’Aosta: alpinisti, sciatori, scultori, fotografi, gestori di impianti a fune, agricoltori e scrittori.

Il viaggio parte dalla veduta di Aosta per approdare poi a Courmayeur, Ayas, Breuil-Cervinia e Cogne, sfiorando le pendici del Monte Bianco, il Monte Rosa, il Cervino e il Gran Paradiso.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Siamo la redazione di dituttounpop... Lo sappiamo, sembra un'entità indefinita, una cosa brutta, ma tranquilli è sempre un umano a scrivere questi articoli... o meglio più di uno di solito. Per questo usiamo questo account. Per sapere chi siamo c'è la pagina "Redazione" in fondo... facile vero? Ci trovate anche sui social. Ciao.