David di Donatello in diretta su Rai 1 martedì 11 maggio, Laura Pausini canta Io Si

David di Donatello
- Pubblicità -

David di Donatello martedì 11 maggio la premiazione in diretta su Rai 1, Laura Pausini canta Io Si, premi speciali a Monica Bellucci, Sandra Milo e Diego Abatantuono

Serata di gala martedì 11 maggio su Rai 1 e RaiPlay con la 66a edizione dei David di Donatello che tornano in presenza condotti da Carlo Conti. Dopo l’edizione a distanza, quest’anno tutti i candidati saranno presenti con una diretta tra gli studi Fabrizio Frizzi e il Teatro dell’Opera di Roma.

E proprio dall’Opera Laura Pausini regalerà una versione esclusiva del brano “Io sì”, il singolo premiato agli ultimi Golden Globes come migliore canzone originale, tratto dal film “La vita davanti a sé” di Edoardo Ponti con Sophia Loren. La cantante, nominata ai Premi Oscar 2021, è stata inoltre protagonista della novantatreesima edizione degli Academy Awards con un’esibizione del brano.

- Pubblicità -

Qui l’elenco dei nominati

I premi speciali già annunciati

Ospite nel corso della serata Enrico Brignano (che è anche su Rai 2 con il suo programma). Saranno consegnati 25 premi più alcuni David Speciali come quello alla carriera a Sandra Milo, straordinaria interprete per registi come Antonio Pietrangeli e Federico Fellini, Roberto Rossellini e Gabriele Salvatores, Gabriele Muccino e Pupi Avati, Jean Renoir e Claude Sautet.

Poi due David Speciali a Monica Bellucci, una delle attrici più conosciute e apprezzate a livello globale e a Diego Abatantuono, fra le voci più originali e poliedriche dello spettacolo in Italia. Totlo Tolo di Checco Zalone/Luca Medici è il vincitore del David dello Spettatore. Mentre nel corso della serata, i professionisti sanitari Silvia Angeletti, Ivanna Legkar e Stefano Marongiu riceveranno tre targhe denominate David 2021 – Riconoscimento d’Onore per l’importante contributo alla ripresa in sicurezza delle attività delle produzioni cinematografiche e audiovisive a Roma e in Italia durante la crisi COVID-19.

I premi di questa edizione riguardano i film usciti tra il 1° gennaio 2020 e il 28 febbraio 2021 eccezionalmente vista l’annata particolare sono stati candidabili anche titoli non usciti in sala. I titoli con più candidature sono Volevo Nascondermi con 15, poi Hammamet con 14, Favolacce con 13, L’incredibile storia dell’isola delle rose e Miss Marx con 11.

- Pubblicità -