Dead in the Water la trama del film stasera su Rai 4 lunedì 20 giugno

Dead in the Water
- Pubblicità -

Dead in the Water il film del 2018 su Rai 4 in prima visione lunedì 20 giugno

Lunedì 20 giugno su Rai 4 andrà in onda il film Dead in the Water del 2018 diretto da Sheldon Wilson, da non confondere con altri 4 film che hanno lo stesso titolo. Questo in onda stasera su Rai 4 è un horror con al centro un equipaggio di sole donne in balia delle intemperie in mezzo all’Oceano.

Il film è un horror ha una durata di circa 90 minuti ed è stato girato in Sud Africa. Non ci sono dettagli sugli incassi essendo stato rilasciato principalmente in tv e in streaming. L’appuntamento sul canale 21 del digitale terrestre è alle 21:20. 

Dead in the Water la trama del film su Rai 4 stasera

Dead in the water trama – Al centro del film stasera in tv c’è un equipaggio tutto al femminile in mezzo all’Oceano Pacifico, in missione per fermare la pesca illegale. Le ragazze sono a bordo del Neures una vecchia nave rompi-ghiaccio di oltre 50 anni. La situazione precipita quando caricano a bordo uno sconosciuto salvato da una barca alla deriva. Peccato che non si dimostrerà proprio un gentiluomo, anzi si sono portate a bordo una letale creatura. La loro nuova missione ora è uccidere per evitare di essere uccise.

Dead in the Water in streaming

Se non hai voglia di accendere la tv, se preferisci guardare la tv in streaming, Dead in the Water è in live streaming su RaiPlay ma non sappiamo se resterà on demand. Il film non è disponibile altrove on demand, a noleggio o per l’acquisto. Il film è in replica il 25 giugno alle 23:20.

Il trailer in inglese

Il cast

  • Brandon Auret è uno sconosciuto
  • Nikohl Boosheri è Dana
  • Nicole Fortuin è Kat
  • Bianca Simone Mannie è Gwen
  • Skye Russell è Rusty
  • Tanya van Graan è Erika
  • Christia Visser è Sparks
  • Amy Louise Wilson è Michelle
- Pubblicità -
Siamo la redazione di dituttounpop... Lo sappiamo, sembra un'entità indefinita, una cosa brutta, ma tranquilli è sempre un umano a scrivere questi articoli... o meglio più di uno di solito. Per questo usiamo questo account. Per sapere chi siamo c'è la pagina "Redazione" in fondo... facile vero? Ci trovate anche sui social. Ciao.