Defending Jacob la miniserie Apple con Chris Evans e Michelle Dockery – Trama e Cast

uscite aprile
Defending Jacob
- Pubblicità -

Defending Jacob la nuova miniserie Apple Tv+ con Chirs Evans e Michelle Dockery

Arriva su Apple Tv+ la miniserie Defending Jacob tratta dal romanzo omonimo di William Landay, con Chirs Evans e Michelle Dockery come protagonisti. Evans ritrova nel cast Jaeden Martell con cui ha lavorato anche in Cena con Delitto – Knives Out. La miniserie debutta su Apple Tv+ il 24 aprile (qui tutto quello che c’è da sapere sulla piattaforma).

Di seguito il trailer originale della miniserie

- Pubblicità -

Trama di Defending Jacob

Tratta dal romanzo omonimo di William Landay del 2012, Defending Jacob racconta la storia di Andy Barber, interpretato da Chris Evans, un padre che deve fare i conti con il figlio di 14 anni accusato di omicidio. A complicare ulteriormente la situazione Andy è un procuratore distrettuale stretto quindi tra l’obbligo del suo lavoro e l’amore per i figlio.

Il Cast

  • Chirs Evans è Andy Barber, procuratore e padre dell’accusato
  • Jaeden Martell è Jacob
  • Michelle Dockery è Laurie la moglie di Andy e mamma di Jacob
  • J.K. Simmons è Billy Barber
  • Cherry Jones è Joanna Klein
  • Betty Gabriel è Paula Duffy
  • Matt Lanter è Jason
  • Nathan Parsons è Mike
  • Paul Wesley è Bobby
  • Sakina Jaffrey è Lynn Canavan
  • Pablo Schreiber è Neal Logiudice

Defending Jacob in streaming

La miniserie in 8 episodi arriva su Apple Tv+ dal 24 aprile con rilascio settimanale degli episodi dopo i primi 3 (formula che Apple adotta per le serie tv drama)

Tra romanzo e miniserie

Mark Bombadack sceneggiatore e produttore di Defending Jacob ha spiegato che chi ha letto il romanzo di William Landay o semplicemente chi cerca la trama su Google non si rovinerà la visione della serie. Il romanzo per lo più è solo dalla prospettiva del padre mentre l’obiettivo con la miniserie è stato quello di allargare lo spettro dei personaggi e delle analisi.

Inizialmente il progetto era di fare un film per Warner Bros ma la trasformazione in miniserie in 8 episodi ha permesso di entrare ancor più nella psicologia dei personaggi.

- Pubblicità -