Defending Jacob la miniserie Apple con Chris Evans e Michelle Dockery – Trama e Cast

uscite aprile
Defending Jacob

Defending Jacob la nuova miniserie Apple Tv+ con Chirs Evans e Michelle Dockery

Arriva su Apple Tv+ la miniserie Defending Jacob tratta dal romanzo omonimo di William Landay, con Chirs Evans e Michelle Dockery come protagonisti. Evans ritrova nel cast Jaeden Martell con cui ha lavorato anche in Cena con Delitto – Knives Out. La miniserie debutta su Apple Tv+ il 24 aprile (qui tutto quello che c’è da sapere sulla piattaforma).

Di seguito il trailer originale della miniserie

Trama di Defending Jacob

Tratta dal romanzo omonimo di William Landay del 2012, Defending Jacob racconta la storia di Andy Barber, interpretato da Chris Evans, un padre che deve fare i conti con il figlio di 14 anni accusato di omicidio. A complicare ulteriormente la situazione Andy è un procuratore distrettuale stretto quindi tra l’obbligo del suo lavoro e l’amore per i figlio.

Il Cast

  • Chirs Evans è Andy Barber, procuratore e padre dell’accusato
  • Jaeden Martell è Jacob
  • Michelle Dockery è Laurie la moglie di Andy e mamma di Jacob
  • J.K. Simmons è Billy Barber
  • Cherry Jones è Joanna Klein
  • Betty Gabriel è Paula Duffy
  • Matt Lanter è Jason
  • Nathan Parsons è Mike
  • Paul Wesley è Bobby
  • Sakina Jaffrey è Lynn Canavan
  • Pablo Schreiber è Neal Logiudice

Defending Jacob in streaming

La miniserie in 8 episodi arriva su Apple Tv+ dal 24 aprile con rilascio settimanale degli episodi dopo i primi 3 (formula che Apple adotta per le serie tv drama)

Tra romanzo e miniserie

Mark Bombadack sceneggiatore e produttore di Defending Jacob ha spiegato che chi ha letto il romanzo di William Landay o semplicemente chi cerca la trama su Google non si rovinerà la visione della serie. Il romanzo per lo più è solo dalla prospettiva del padre mentre l’obiettivo con la miniserie è stato quello di allargare lo spettro dei personaggi e delle analisi.

Inizialmente il progetto era di fare un film per Warner Bros ma la trasformazione in miniserie in 8 episodi ha permesso di entrare ancor più nella psicologia dei personaggi.