Dexter, Jennifer Carpenter nel revival della nota serie Showtime

dexter
- Pubblicità -

Dexter, anche Jennifer Carpenter tornerà nel revival attualmente in produzione e in arrivo in autunno su Showtime e in Italia su Sky e NOW.

Il revival di Dexter si fa sempre più interessante e misterioso. La nuova serie, che continuerà le avventure del più noto serial killer della televisione, debutterà a settembre su Showtime con i suoi 10 episodi, e in Italia in contemporanea su Sky Atlantic. Oggi apprendiamo la notizia, un po’ strana, che Jennifer Carpenter tornerà nei panni della sorella di Dexter anche nel revival.

La notizia arriva direttamente da John Lithgow, che in un intervista a Deadline per la nomination agli Emmy ricevuta per Perry Mason, ha dichiarato che anche l’attrice sarà nel revival. “I fan di Dexter sanno che abbiamo visto la fine di Trinity Killer, quindi sappiamo che si tratterà di un flashback,” ha anticipato Lithgow. “E’ stato bello tornare all’interno della gang, inclusi Michael e Jennifer Carpenter e Clyde Phillips.” L’attore ha raccontato che ha lavorato un pomeriggio sul set del revival, anticipando che essendo ambientato in una nuova città, avrà tanti nuovi personaggi, ma non mancheranno i riferimenti al passato.

- Pubblicità -

Non abbiamo quindi dettagli sul coinvolgimento di Jennifer Carpenter nel revival. Ricordiamo sicuramente che l’attrice ha interpretato il personaggio di Debra, una detective della omicidi, che però è morta nel discutibilissimo finale della serie. Lithgow invece ha interpretato la nemesi di Dexter nella quarta stagione. Arthur Mitchell sembrava un normale padre di famiglia, ma alla fine era il Trinity Killer che è stato ucciso da Dexter nel finale della stessa stagione.

Il revival di Dexter vedrà Michael C. Hall tornare nei panni di Dexter, con Clyde Phillips che sarà showrunner dei 10 episodi che arriveranno in tv in autunno. Nel cast ci sarà anche Clancy Brown che interpreterà Kurt Caldwell, la nuova nemesi del nostro protagonista.

- Pubblicità -