Din Don 5 Bianco Natale, la trama del film tv su Italia 1 domenica 18 dicembre

Domenica 18 dicembre 2022 su Italia 1 andrà in onda il quinto film della saga Din Don con Enzo Salvi. Din Don 5 – Bianco Natale è un film diretto da Paolo Geremei, ritroviamo Don Donato alle prese con una nuova avventura diviso tra Roma e il Trentino. Il film, non è mai uscito al cinema nemmeno in Italia, visto che si tratta di una prodotto realizzato direttamente per la televisione. Din Don 5 infatti andrà in onda stasera per la prima volta nella televisione in chiaro, anche per questo non è in streaming se non live su Mediaset Infinity. Il film è stato realizzato con il sostegno di Trentino Film Commission.

Din Don 5 Bianco Natale la trama del film stasera in tv

Nel quarto capitolo Don Donato trova Pellezano allo sbando, riempito dall’ex sagrestano Luigi di sale bingo e casinò e di finte badanti che sono delle vere e proprie accompagnatrici. Si era quindi impegnato a rimettere in sesto il paese. In questo quinto film si avvicina il Natale. Il nostro Don Donato è diventato cardinale e torna a Roma per assistere lo zio vescovo che ha bisogno di cure. Intanto in Trentino Gina continua a provocare il suo Edoardino sempre più geloso per i suoi atteggiamenti.

Il film è stato girato in Val di Sole, in Trentino, con i suoi splendidi paesaggi tipici, i mercatini di Natale e tanta neve. Quale contesto migliore per entrare nel pieno mood natalizio?

Il cast

Nel quinto film di Din Don ritroviamo Enzo Salvi nei panni di Don Donato, Maurizio Mattioli in quelli dello zio cardinale, Andrea Dianetti è Luigi. Crisula Stafida è invece Gina sempre più peperina (l’attrice prossimamente sarà in Ricci e Capricci e in Una Mamma all’improvviso). Torna nel cast anche Arturo Gambardella, dopo la partecipazione nel film Gold Diggers.

Il film è prodotto da Sunshine Production di Bruno Frustaci e Alessandro Carpigo ed è in onda domenica 18 dicembre su Italia 1 alle 21:20.

Redazione Dituttounpop
Redazione Dituttounpop
Siamo la redazione di dituttounpop... sembra un'entità indefinita, una cosa brutta, ma tranquilli è sempre un umano a scrivere questi articoli... o meglio più di uno di solito. Per questo usiamo questo account. Ci trovate anche sui social. Ciao.