Home Disney+ Disney+, la serie su Obi-Wan Kenobi in pausa per la ricerca di...

Disney+, la serie su Obi-Wan Kenobi in pausa per la ricerca di un nuovo autore

- Pubblicita -

Obi-Wan Kenobi, la serie in pausa per la ricerca di un nuovo autore? Disney+ avrebbe ridotto il numero degli episodi, secondo McGregor “riprese rimandate a gennaio”.

L’universo di Star Wars probabilmente sarà molto difficile da replicare e adattare, perchè pare che la nuova serie tv di Disney+ che avrebbe riportato sui nostri schermi il personaggio di Obi-Wan Kenobi di Ewan McGregor, sarebbe in pausa per dei cambi da realizzare nel team creativo. Hossein Amini era stato incaricato da LucasFilm, come autore della serie.

Secondo delle fonti di The Hollywood Reporter, le sceneggiature che sono state realizzate, solo due al momento, non sono state apprezzate da Lucasfilm. Adesso la nota casa di produzione sarebbe alla ricerca di un nuovo autore che si occupi delle nuove sceneggiature. Allo stesso tempo pare che LucasFilm abbia ridotto anche il numero di episodi già annunciati, da sei a quattro.

La cosa certa, secondo le fonti, è che McGregor resterà comunque coinvolto nel progetto, insieme alla regista già scelta Deborah Chow. Disney+ non ha commentato la notizia.

La notizia non è nuova ai fan dell’universo Star Wars, visto che rumors di problemi nella produzione sono arrivati sui social già settimana scorsa, anche se completamente fuori strada, ma hanno contribuito a esporre i problemi che la serie stava affrontando.

- Pubblicita -

Sulla bontà delle sceneggiature, delle fonti di THR.com hanno rivelato che la storia fosse molto nello stile di The Mandalorian, con il maestro Jedi che avrebbe fatto da mentore a un giovane Luke, e forse anche a una giovane Leia.

Intanto IGN ha incontrato Ewan McGregor a un evento e sulla notizia ha cercato di rassicurare i fan rivelando che questo tipo di pause in una produzione sono molto frequenti. “Ho letto circa il 90% di quello che hanno scritto ed è tutto molto, molto bello“. Pare che questa pausa non influenzerà il rilascio della serie, secondo McGregor: “Invece di iniziare le riprese a agosto, inizieremo a gennaio, tutto qui. “Adesso che L’episodio IX è uscito e tutti a Lucasfilm hanno avuto il tempo di occuparsi delle sceneggiature, tutti hanno pensato che fosse necessario più tempo per scrivere gli episodi“. Questo spiegherebbe la riduzione del numero degli episodi.

Ricordiamo che in settimana Disney+ ha annunciato il suo arrivo in Italia, anticipandolo al 24 marzo 2020 (qui i dettagli).

- Pubblicita -
Davide Allegra
Dire che amo le serie tv è abbastanza scontato visto che sono qui, è una passione che ormai è diventata ossessione, passando da 4-5 serie a circa 80 serie durante l'anno, forse... vabbè chi le conta più ormai. Per info e comunicati: allegra.davide89@gmail.com o info@dituttounpop.it

Iscriviti alla nostra Newsletter

Si parla di serie tv, arriva ogni sabato, ed è gratis!