Dolittle arriva al cinema dal 30 gennaio 2020. Il ritorno di Robert Downey Jr. dopo Iron Man

dolittle

Dolittle torna al cinema dopo quasi vent’anni dal 30 gennaio 2020. Trama, trailer, box office e indice di gradimento generale

Era il lontano 2001 quando Eddie Murphy portò per l’ultima volta sul grande schermo le gesta del dottor Dolittle, personaggio scaturito dalla penna di Hugh Lofting nel 1920 nell’omonima saga per bambini

A distanza di quasi vent’anni Robert Downey Jr., abbandonato il Marvel Cinematic Universe, è pronto a riportare al cinema, da giovedì 30 gennaio, l’iconico dottore che parla [e cura] gli animali.

Dolittle, la trama

Dopo aver perso la moglie sette anni prima, l’eccentrico dottor John Dolittle, famoso medico e veterinario nell’Inghilterra della Regina Vittoria, vive in solitudine dietro le alte mura della sua dimora Dolittle con un esercito di animali esotici a fargli compagnia.
Ma quando la giovane Regina si ammala gravemente, Dolittle con riluttanza è costretto a salpare per un’epica avventura in un’isola leggendaria in cerca di una cura, ritrovando così il suo spirito e il suo coraggio mentre combatte vecchi avversari e scopre creature meravigliose.

Il dottore nella sua ricerca è affiancato da un sedicente e giovane assistente, e da un incredibile gruppo di amici animali, tra cui un gorilla ansioso (doppiato nella versione originale dal premio Oscar Rami Malek), un’anatra entusiasta ma svampita (l’attrice premio Oscar Octavia Spencer), una coppia litigiosa formata da uno struzzo cinico (Kumail Nanjiani di The Big Sick: Il matrimonio si può evitare, l’amore no) e un allegro orso polare (John Cena, Bumblebee), e un pappagallo testardo (l’attrice premio Oscar Emma Thompson), che funge da consigliere di fiducia di Dolittle, e confidente.

Cast

  • Robert Downey Jr. è dottor John Dolittle
  • Antonio Banderas è Rassoulim
  • Michael Sheen è dottor Blair Mudfly
  • Harry Collett è Tommy Stubbins
  • Jim Broadbent è Lord Thomas Badgley
  • Jessie Buckley è Regina Vittoria
  • Ralph Ineson è Arnall Stubbins
  • Kasia Smutniak è Lily Dolittle
  • Carmel Laniado è Lady Rose

Produzione

Diretto dal vincitore dell’Oscar Stephen Gaghan (Syriana, Traffic), Dolittle è prodotto da Joe Roth e Jeff Kirschenbaum con la loro Roth / Kirschenbaum Films (Alice in Wonderland, Maleficent), e da Susan Downey (il franchise di Sherlock Holmes, The Judge) per la Team Downey. Il film è prodotto esecutivamente da Robert Downey Jr., Sarah Bradshaw (La Mummia, Maleficent) e Zachary Roth (Maleficent – Signora del male).

Box Office e indice gradimento*

Uscito nelle sale statunitensi il 17 gennaio, Dolittle ha incassato globalmente $92,070,680, a fronte di 175 milioni di dollari spesi per la produzione. La pellicola ha ricevuto prevalentemente recensioni negative dalla stampa estera riscuotendo, in più, solo il 16% di gradimento su 169 recensioni sulla piattaforma Rottentomatoes.

*aggiornato alla data di pubblicazione di questo articolo – 29/1/2020