Dottoressa Giò la prima puntata il 13 gennaio su Canale 5

Dottoressa Giò trama secondo episodio

Dottoressa Giò su Canale 5 torna con Barbara D’urso dopo 20 anni. La conduttrice torna a vestire il camice verde. 

Sono passati vent’anni da quando Barbara D’urso ha esordito nei panni della Dottoressa Giò. La Dottoressa Giò torna su Canale 5 da domenica 13 gennaio, con una nuova stagione composta da quattro episodi della durata di 100 minuti.

Nei 4 episodi che danno vita alla nuova stagione, prodotta da Picomedia con la regia di Antonello Grimaldi, scritta da Cristiana FarinaRoberta Colombo, Eleonora Fiorini e Giorgia Mariani, la protagonista è al centro di una storia a metà tra il genere medico e quello d’indagine, dove vengono affrontate tematiche attuali, prima fra tutte la violenza contro le donne, un tema caro a Barbara d’Urso in tutti i programmi da lei condotti.

Dottoressa Giò la trama

In questi anni che è stata lontana dalla televisione, la dottoressa Giorgia Basile, per tutti “Gio’”, ha raggiunto l’apice della carriera diventando primario di un reparto di ginecologia e ostetricia di un policlinico romano. Ha avuto soddisfazioni dalla sua vita professionale, meno da quella privata. Non si è più sposata, ha avuto poche relazioni senza farsi troppo coinvolgere, e soprattutto non ha avuto figli, anche se un po’ lo sono tutti quelli che ha fatto nascere.

Però, due anni fa, a causa di un incidente avvenuto proprio nel suo reparto, Gio’ è stata temporaneamente allontanata dalla sua professione e dall’ospedale dopo essere entrata in conflitto con il potentissimo e ambiguo professore Sergio Monti (Christopher Lambert).

La moglie di Monti, Michela, si è infatti tolta la vita gettandosi da una finestra dell’istituto e nonostante Gio’ sapesse delle violenze che la vittima subiva da Monti, quest’ultimo ha accusato proprio Gio’ di essere stata inadempiente e aver contribuito così al suicidio della moglie.

Scagionata dalle accuse, Gio’ può finalmente riprendere il lavoro. A seguito di quanto accaduto il suo interesse si concentra sul proteggere le donne che sono vittime di violenze fisiche e psicologiche. Per questo è determinata a costruire un centro di aiuto per le donne all’interno dell’ospedale. Il suo progetto si scontra però con quello della medicina robotica, voluto a tutti i costi dal nuovo primario Paolo Zampelli (Marco Bonini).

L’uomo ha dalla sua parte due importanti alleati come la dottoressa Anna Torre (Camilla Ferranti), direttrice sanitaria dell’ospedale, e lo stesso Monti, che spingono in quella direzione non solo per interessi medici.

Gio’ sa bene quanto Monti sia potente e pericoloso, ma non conosce ancora cosa sia disposto a fare per coprire le sue azioni presenti e passate.

Dottoressa Giò il trailer

Il cast

  1. Barbara D’Urso: dottoressa Giorgia Basile;
  2. Marco Bonini: Paolo Zampletti, il primario che ha preso il posto di Giò quando è stata allontanata dall’ospedale.
  3. Christopher Lambert: Sergio Monti, è da diversi anni il nemico numero uno per Giò. E’ stato lui ad accusarla di aver contribuito alla drammatica morte di sua moglie;
  4. Alessia Giuliani: Sandra, la vicina di casa e amica di Giò;
  5. Desiréè Noferini: Francesca, la specializzanda preferita del dottor Zampelli ma è anche una ragazza dal carattere piuttosto complesso, non così semplice da decifrare;
  6. Simone Corbisiero: Luca, figlio di un famosissimo chirurgo, ha seguito le orme del padre, forse pigramente, spinto dal genitore che desidera un figlio capace di ripercorrere la sua stessa carriera.
  7. Camilla Ferranti: Anna Torre, è la direttrice sanitaria dell’istituto dove esercita Giò;
  8. Filippo Gattuso: Giacomo, è tra gli specializzandi colui che riscuote più successo con le donne;
  9. Eleonora Belcamino: Roberta, è una specializzanda ben voluta da tutti, legando in particolar modo con Luca;
  10. Paola Tiziana Cruciani: Gigliola, è’ la storica capo sala dell’istituto ospedaliero;
  11. Teresa Romagnoli: Angela, è la puericultrice dell’ospedale;
  12. Susy Laude: Monica, è la capo ostetrica dell’ospedale. Conosce Giò da tanti anni, ed è molto legata a lei, condividendone le lotte e la filosofia con cui approccia la professione.
  13. Eleonora d’Urso: Chiara Mattioli, la moglie dell’Avvocato Mattioli.
  14. Fabrizio Coniglio: avv. Mattioli, il suo nome e quello del suo studio sono tra i più importanti della capitale. Amico del primario, il Prof. Marco Zampelli, Mattioli pretenderebbe di essere trattato con i guanti.
  15. Rocco Tanica: Fabio Bracco, ispettore della polizia, e caro amico di Sandra, aiuta quest’ultima e Giò a raccogliere più elementi possibili riguardo il mistero sulla morte della moglie del Prof. Monti.
  16. Giuseppe Antignati: prof. Casiraghi, è il padre di Luca, uno degli specializzandi.

La storia della serie

L’avventura della dottoressa Giò ha inizio il 23 novembre 1995 quando Canale 5 trasmette il film tv “La dottoressa Giò -una mano da stringere” e il grande successo di pubblico porta alla realizzazione di due stagioni, in onda nel 1997 e nel 1998 su Rete 4.

Siamo la redazione di dituttounpop... Lo sappiamo, sembra un'entità indefinita, una cosa brutta, ma tranquilli è sempre un umano a scrivere questi articoli... o meglio più di uno di solito. Per questo usiamo questo account. Per sapere chi siamo c'è la pagina "Chi Siamo" sopra nel menù, o in fondo... facile vero? Ci trovate anche sui social. Ciao.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here