Dottoressa Giò trama quarto e ultimo episodio in onda il 29 gennaio

Dottoressa Giò trama secondo episodio

Dottoressa Giò trama quarto e ultimo episodio. Ecco cosa succede nell’ultimo episodio in onda martedì 29 gennaio su Canale 5, con Barbara D’Urso

Come già annunciato nei giorni scorsi, l’ultimo episodio della Dottoressa Giò andrà in onda martedì 29 gennaio su Canale 5. La motivazione è semplice, per scappare da Sanremo, l’Isola Dei Famosi andrà in onda anche domenica 3 febbraio, giorno in cui era prevista l’ultima puntata della Dottoressa Giò. Dottoressa Giò trama

Ricordiamo che la terza è prodotta da Picomedia con la regia di Antonello Grimaldi, scritta da Cristiana Farina, Roberta Colombo, Eleonora Fiorini e Giorgia Mariani.

Dottoressa Giò trama quarto e ultimo episodio, anticipazioni

Mentre Giò combatte tra la vita la morte, la polizia indaga per scoprire chi ha tentato di ucciderla: la verità su Monti e la Torre inizia lentamente a venire a galla. Quando la dottoressa si risveglia, scopre qualcosa che rischia di cambiare per sempre la sua vita: ha il braccio sinistro paralizzato, quindi forse non sarà più in grado di svolgere il suo lavoro.

Sarà proprio il braccio robotico di Zampelli, da sempre contestato, a darle speranza, e Paolo si prenderà cura di lei, difendendola anche da Monti.

Dottoressa Giò come vederla in streaming

La serie va in onda ogni domenica alle 21:15 su Canale 5, se perdete un episodio il modo più facile per recuperarla e andare nella pagina dedicata di Mediaset Play. Nel servizio di catch-up di Mediaset trovate gli episodi il giorno dopo che vanno in onda, qui trovi la pagina dedicata(sono presenti anche le vecchie stagioni).

La Dottoressa Giò, Il cast

  1. Barbara D’Urso: dottoressa Giorgia Basile;
  2. Marco Bonini: Paolo Zampletti, il primario che ha preso il posto di Giò quando è stata allontanata dall’ospedale. Dottoressa Giò trama secondo episodio
  3. Christopher Lambert: Sergio Monti, è da diversi anni il nemico numero uno per Giò. E’ stato lui ad accusarla di aver contribuito alla drammatica morte di sua moglie;
  4. Alessia Giuliani: Sandra, la vicina di casa e amica di Giò;
  5. Desiréè Noferini: Francesca, la specializzanda preferita del dottor Zampelli ma è anche una ragazza dal carattere piuttosto complesso, non così semplice da decifrare;
  6. Simone Corbisiero: Luca, figlio di un famosissimo chirurgo, ha seguito le orme del padre, forse pigramente, spinto dal genitore che desidera un figlio capace di ripercorrere la sua stessa carriera.
  7. Camilla Ferranti: Anna Torre, è la direttrice sanitaria dell’istituto dove esercita Giò;
  8. Filippo Gattuso: Giacomo, è tra gli specializzandi colui che riscuote più successo con le donne;
  9. Eleonora Belcamino: Roberta, è una specializzanda ben voluta da tutti, legando in particolar modo con Luca;
  10. Paola Tiziana Cruciani: Gigliola, è’ la storica capo sala dell’istituto ospedaliero;
  11. Teresa Romagnoli: Angela, è la puericultrice dell’ospedale;
  12. Susy Laude: Monica, è la capo ostetrica dell’ospedale. Conosce Giò da tanti anni, ed è molto legata a lei, condividendone le lotte e la filosofia con cui approccia la professione.
  13. Eleonora d’Urso: Chiara Mattioli, la moglie dell’Avvocato Mattioli.
  14. Fabrizio Coniglio: avv. Mattioli, il suo nome e quello del suo studio sono tra i più importanti della capitale. Amico del primario, il Prof. Marco Zampelli, Mattioli pretenderebbe di essere trattato con i guanti.
  15. Rocco Tanica: Fabio Bracco, ispettore della polizia, e caro amico di Sandra, aiuta quest’ultima e Giò a raccogliere più elementi possibili riguardo il mistero sulla morte della moglie del Prof. Monti.
  16. Giuseppe Antignati: prof. Casiraghi, è il padre di Luca, uno degli specializzandi.

La storia della serie

L’avventura della dottoressa Giò ha inizio il 23 novembre 1995 quando Canale 5 trasmette il film tv “La dottoressa Giò -una mano da stringere” e il grande successo di pubblico porta alla realizzazione di due stagioni, in onda nel 1997 e nel 1998 su Rete 4.

LASCIA UN COMMENTO

Scrivi qui il tuo commento
Scrivi il tuo nome qui