- Pubblicità -
Home CINEMA Due agenti molto speciali 2 su Netflix, la trama del film in...

Due agenti molto speciali 2 su Netflix, la trama del film in Top Ten con Omar Sy

Due agenti molto speciali 2

Due agenti molto speciali 2 trama e cast del sequel disponibile su Netflix dal 6 maggio 2022, subito in Top Ten

Due Agenti molto speciali 2 – Lupin è tornato, e questa volta si trova dalla parte giusta della legge. Omar Sy, Assane Diop nella serie evento di Netflix sulle gesta dell’imitatore del super ladro, torna sulla piattaforma di streaming con Due agenti molto speciali 2 (titolo originale Loin du périph).

Film del 2022 diretto da Louis Leterrier (che ha diretto anche alcuni episodi di Lupin), è il sequel del film del 2012 Due agenti molto speciali. É stato scritto da Stéphane Kazandjian e prodotto da Mandarin et Compagnie. É disponibile su Netflix dal 6 maggio 2022 ed è entrato subito in Top Ten di Netflix.

- Pubblicità -

Due agenti molto speciali 2, la trama

Due agenti molto speciale 2 trama – Sono passati dieci anni. Ousmane e François sono due poliziotti diversissimi, quasi opposti, e sono costretti loro malgrado a lavorare in coppia ancora una volta a un caso molto complesso. Insieme, partono in direzione di una cittadina nel cuore delle Alpi per indagare su un omicidio scabroso.

Da professionisti navigati quali sono, pensano di aver risolto il sordido caso in fretta, ma si troveranno davanti a una realtà molto più terrificante di quanto si erano aspettati. Possibile che tra mille colpi di scena, fughe e scoperte riusciranno a imparare ad apprezzarsi a vicenda, come colleghi e uomini, nella loro diversità?

- Pubblicità -

Dove vederlo streaming

Due agenti molto speciali 2 è disponibile globalmente su Netflix dal 6 maggio 2022.

Il trailer

Le dichiarazioni del protagonista

Omar Sy, parlando dello sviluppo dei personaggi, ha dichiarato: “Mi è piaciuto molto il capovolgimento della dinamica del primo film. Ousmane è diventato
commissario mentre François, che un tempo incarnava l’autorità, non ottiene le promozioni
che sperava di ottenere e rimane un po’ indietro. All’inizio del film Ousmane, il mio personaggio, è cresciuto professionalmente rispetto al film precedente. Ha un po’ più di autorità, ma non ha smesso di trasgredire un po’ le regole. É più calmo. Mi piace interpretare i poliziotti: i personaggi che hanno una certa autorità sono sempre interessanti da esplorare e, contrariamente a quanto si potrebbe pensare, richiedono sfumature e complessità“.

Il cast

  • Omar Sy è Ousmane Diakhité
  • Laurent Lafitte è François Monge
  • Izïa Higelin è Alice
  • Dimitri Storoge è Brunner