Elodie Andromeda, disponibili due nuove versioni feat. Madame (Testo)

Elodie Andromeda
- Pubblicità -

Elodie Andromeda, fuori dal 9 aprile due nuove versioni feat. Madame e Merk & Kremont della hit sanremese. Testo

Dopo il successo sanremese, Elodie è pronta a rilasciare, da giovedì 9 aprile e disponibili su tutte le piattaforme digitali e in rotazione radiofonica, due nuove versioni di Andromeda: la prima feat. Madame e prodotta da Dardust, e “Andromeda” feat. Madame – Merk & Kremont X BB Team Remix.

In queste due versioni, “Andromeda”, certificato disco d’oro e attualmente tra i più trasmessi in radio, trova nuove sfumature grazie alla collaborazione con Madame, una delle più promettenti giovani artiste della scena urban italiana, e sound internazionali grazie al remix di Merk & Kremont, dj e producer milanesi, tra i protagonisti dei più affermati festival di musica elettronica.

- Pubblicità -

L’EP “Andromeda Remix”, composto dalle due tracce, sarà disponibile per l’ascolto e per l’acquisto su tutte le piattaforme digitali e in rotazione radiofonica. I due brani, inoltre, saranno aggiunti da giovedì 9 aprile alla versione digitale dell’album “This is Elodie”, l’ultimo lavoro discografico della cantante romana.

Sanremo 2020: Elodie in gara con “Andromeda” (Testo e video)

“Andromeda Remix” fa parte di “Island Presents”, progetto ideato da Island Records in collaborazione con i propri artisti e partito il 6 aprile. La label presenterà al pubblico, ogni giorno per un mese, nuovi brani, versioni ricercate, rarità e contenuti mai resi disponibili prima. L’obiettivo è regalare, sulle piattaforme digitali, momenti di musica inedita in questo periodo così particolare, per ricordare che “Everything’s gonna be all right”.

Elodie feat. Madame – Andromeda testo

[Elodie e Madame] La mia fragilità
È la catena che ho dentro, ma
Se ti sembrerò piccola
Non sarò la tua Andromeda, Andromeda

[Elodie] Dici sono una grande stronza che non ci sa fare
Una donna poco elegante, tu non lo sai
Non lo saprai cosa per me è il vero dolore
Confondere il tuo ridere per vero amore

Una volta, cento volte, chiedimi perché
Esser grandi ma immaturi è più facile, ma perché?
Forse non era ciò che avevi in mente
Ti vedrò come un punto tra la gente
Come un punto tra la gente (Ah)
Non sai cosa dire, se litighiamo, è la fine

[Elodie e Madame] La mia fragilità
È la catena che ho dentro, ma
Se ti sembrerò piccola
Non sarò la tua Andromeda, Andromeda
Andromeda, Andromeda
Andromeda, Andromeda

[Madame] (Ah)
Di cosa ti sei innamorato
Della mia statua di marmo?
Guardala al punto di pietrificarti
La trovi sul fondo del mare
Se vuoi, salvami che
Le mie guance si sciolgono con le mie lacrime
Guarda che hai fatto, eh
Sono umana solo quando piango
Ma tu distogli lo sguardo, ah
Come se fossi bugiarda, ma
Sono soltanto me stessa
Senza sembrare altro
Mi amavi tanto e ora

[Elodie] Non sai cosa dire, se litighiamo è la fine

[Elodie e Madame] La mia fragilità
È la catena che ho dentro, ma
Se ti sembrerò piccola
Non sarò la tua Andromeda, Andromeda
Andromeda, Andromeda
Andromeda, Andromeda
Andromeda, Andromeda
Andromeda, Andromeda

[Elodie] Non sarai mio marito, mio marito, no
Me ne vado a Paris, vado a Paris, però
Ti prego, giurami, tu giurami che non
Mi dirai: “Mon ami, mon ami”, ti prego (Ah)

[Elodie e Madame] La mia fragilità
È la catena che ho dentro, ma
Se ti sembrerò piccola
Non sarò la tua Andromeda, Andromeda
Andromeda, Andromeda
Andromeda, Andromeda

[Elodie] (Ah)
Non sai cosa dire, se litighiamo, è la fine

- Pubblicità -