- Pubblicità -

Fakes su Netflix: una spensierata teen comedy con una coppia di assurde falsarie

Fakes

Data:

- Pubblicità -

Fakes su Netflix una veloce serie tv che diverte e intrattiene

Fakes disponibile dal 2 settembre su Netflix, composta da 10 episodi, è una teen-crime-comedy con episodi veloci da poco più di 20 minuti e uno stile rapido e contemporaneo pur senza abbandonare i punti fermi del genere teen. Creata da David Turko che in passato ha sviluppato Warrior Nun sempre per Netflix, Fakes è prodotta in collaborazione con CBC che l’ha rilasciata in Canada sulla sua piattaforma.

Al centro della serie che probabilmente riuscirà a ritagliarsi un posto nelle parti basse della Top Ten italiana e difficilmente la vedremo ai vertici delle classifiche internazionali, ci sono due ragazze di Vancouver, Becca e Zoe che un po’ per caso creano un impero del traffico di documenti falsi.

Fakes la trama

- Pubblicità -

La serie Netflix Fakes disponibile in streaming racconta la storia (o forse sarebbe meglio dire le storie) di Becca e Zoe, due amiche, diverse ma profondamente unite, che quasi per gioco iniziano a creare documenti falsi, finendo però per entrare in un giro molto più grande e pericoloso di loro. Nel mezzo c’è una vita da adolescenti da vivere, tra scuola, amicizia e amore.

Fakes il commento

La serie Netflix Fakes è un gran minestrone di cose già viste, di stili già usati che però risulta gustoso fin dal primo assaggio. Stupisce il ritmo incalzate di questa serie tv che ti accompagna nella vita di Becca e Zoe senza darti un attimo di respiro. Scritte sullo schermo, rottura della quarta parete, non c’è niente di innovativo eppure messo tutto insieme funziona. Soprattutto Fakes evita di risultare “finto” e la scelta di dedicare ogni puntata alla prospettiva diversa dei personaggi sulla stessa vicenda, è vincente. Anche se, bisogna ammetterlo, funziona meglio nelle prime puntate.

Questa struttura aiuta anche a definire meglio i personaggi che escono dal classico stereotipo della “party girl” ricca e della “nerd” povera. Sia Zoe che Becca hanno un mondo alle spalle, oltre la superficie che vediamo nelle storie dell’altra. Ciascuna per diverse dinamiche familiari si ritrova sola alla ricerca di un’amica, di uno scopo. L’idea di creare documenti falsi, di rivenderli insieme al piccolo spacciatore Tryst, nasce come un’avventura improvvisata, un modo per passare il tempo e vivere oltre la classica dinamica scolastica. Anche con Tryst andando oltre la superficie si trova un personaggio più complesso di quello che possa sembrare. E alla fine quello che Fakes prova a dirci oltre i documenti falsi, oltre le dinamiche adolescenziali è che tutti abbiamo bisogno di un amico/a nella vita.

Il cast

  • Emilija Baranac è Zoe Christensen
  • Jennifer Tong è Rebecca LI
  • Richard Harmon è Tryst
  • Eric Bempong è Ken
  • Matreya Scarrwener è Sally
  • Oliver Rice è Guy

Fakes 2 si fa?

Al momento Fakes non è stato rinnovato per una seconda stagione. Non resta che attendere il responso di Netflix in base alle visualizzazioni raccolte.

É da vedere se…

vi piacciono le serie teen, ma anche se avete visto serie come The End of the F***ing World, Come vendere droga online (in fretta) o Sex Education. Per il resto vi consigliamo di scaricare l’app gratuita di TV Tips e di usare la funzione “Match” dopo aver visto la serie, con la quale potete scoprire la prossima serie da guardare, con consigli legati ai vostri interessi.

- Pubblicità -

RECENSIONE

Riccardo Cristilli
6.5

RIASSUNTO

Fakes spiazza perchè pur pescando a piene mani tra stili e generi già visti, trova una propria strada e intrattiene con uno spirito leggero e raramente banale anzi cercando di entrare nella mente delle protagoniste. Un prodotto leggero e divertente.
Riccardo Cristilli
Riccardo Cristilli
Per andare da A a B passereste prima per C? Se si perchè? e D? Non rischia di offendersi se non gli facciamo nemmeno un saluto? Ma soprattutto, che razza di bio è questa? Siete sicuri di volere una biografia? Mi trovate su Fb/tw/G+/pinterest/instagram/linkedIn come Riccardo Cristilli, il modo più semplice per farvi i fa....ehm conoscermi meglio. Per comunicati, eventi, news sulle serie tv scrivete a riccardo.cristilli@gmail.com o info@dituttounpop.it
- Pubblicità -
Fakes su Netflix: una spensierata teen comedy con una coppia di assurde falsarieFakes spiazza perchè pur pescando a piene mani tra stili e generi già visti, trova una propria strada e intrattiene con uno spirito leggero e raramente banale anzi cercando di entrare nella mente delle protagoniste. Un prodotto leggero e divertente.