Family Food Fight giovedì 19 marzo il secondo appuntamento su Sky Uno

Family Food Fight seconda puntata

Family Food Fight la prima puntata giovedì 19 marzo su Sky Uno e Now Tv – Le anticipazioni

Dopo l’eliminazione della famiglia De Florio le altre famiglie sono pronte a darsi battaglia nel secondo appuntamento di Family Food Fight di giovedì 19 marzo su Sky Uno e in streaming su Now Tv, sempre con la giuria di Joe e Lidia Bastianich e Antonino Cannavacciuolo.


Dopo il pranzo della domenica le cinque famiglie superstiti affronteranno una prima prova all’insegna dei ricordi e della memoria. Dovranno realizzare, infatti, un menù capace di rendere onore al loro passato, andando a pescare tra emozioni e ricordi lasciati dalle rispettive storie familiari. La famiglia che, grazie al proprio menù, riuscirà a conquistare i palati dei giudici si aggiudicherà un bonus da utilizzare nella seconda prova, quella che non saprà trasmettere nei propri piatti le emozioni di un ricordo lontano andrà invece direttamente al duello finale.

A seguire, nella seconda prova, le famiglie si sfideranno su piatti tipici delle loro regioni di provenienza; nel duello per l’eliminazione, le due squadre peggiori, che si contenderanno la permanenza nella gara, saranno chiamate a portare in tavola uno dei piatti cardine della famiglia di Chef Cannavacciuolo.

Le famiglie in gara

  • I Benziadi (Algeria): 4 donne Sabah (55), Khadra (43), Zahia (51) e Fella (28); Sabah è il vulcano del gruppo trasferita in Sicilia per amore dove ora insegna danza orientale è lei a decidere di partecipare con la sorella Khadra e le cugine Zahia e Fella.
  • Lucini (Nettuno – Roma): Elettra (55) e Dante (60) stanno insieme da 40 anni, sono molto affiatati e partecipano con Sabrina (52) sorella di Elettra e Roberta (24) nuora di Elettra e Dante.
  • Magistà (Conversano – Bari): “una frittura ci salverà” è il motto della famiglia formata da Rita (50) Antonio (68), Gianvito (27) e Massimo (63); Massimo è il carismatico, Antonio il fratello timido.
  • Raviele (Matese – Caserta): la famiglia è legata alla salumeria fondata negli anni ’50, Paola è la più giovane ha 54 anni, ama la cucina tradizionale ma anche sperimentare, gestisce l’attività con il marito Paolo (54), insieme a loro Anna Maria (70) la sorella maggiore di Paola e Ileana (68)
  • Scainelli (Bergamo): bergamaschi doc, gli “Scarpinocc de Par” (tipico piatto di Parre, in provincia di Bergamo: sono una sorta di casoncelli dal ripieno “magro” composto da formaggio, uova, burro, pan grattato e spezie) sono il loro simbolo Carla (74), Maria (41), Luca (51) e Davide (21) compongono la famiglia

In tv e in streaming

L’appuntamento è il giovedì per 6 settimane alle 21:15 su Sky Uno (canale 108 e 455 digitale terrestre) in mobilità su Sky Go (anche in viaggio nei paesi UE), sempre on demand e in streaming su Now Tv.

I Giudici

A giudicare i piatti e i comportamenti delle famiglie sarà un trio inedito di giudici: Antonino Cannavacciuolo, lo Chef del quale anche le celebri pacche sulle spalle hanno il sapore verace del Sud Italia; Joe Bastianich, eclettico artista della ristorazione che coltiva l’amore per il buon cibo, la passione per l’ottimo vino e una spiccata predilezione per la musica; e Lidia Bastianich, scrittrice, imprenditrice, personaggio televisivo ma soprattutto orgogliosa ambasciatrice della cucina italiana nel mondo. Lidia e Joe, madre e figlio, saranno insieme per la prima volta fianco
a fianco come giudici di in uno show culinario.

I tre, alla fine della prima edizione italiana dell’adattamento del format australiano già proposto in nove paesi al mondo, assegneranno il titolo di Campioni d’Italia di Family Food Fight, con un premio finale da 100 mila euro.