Fantasilandia, FOX ordina il remake della serie semi-antologica di ABC, per l’estate

fantasilandia

Fantasilandia, FOX ordina un remake dell’omonima serie semi-antologica, che andrà in onda durante l’estate 2021.

Sarà un periodo complicato per le produzioni americane, che nonostante la pandemia continuano a lavorare, tra dispositivi di sicurezza e nuove norme che fanno lievitare i costi. I canali hanno bisogno di contenuti originali, e nonostante il periodo che non farebbe pensare a investimenti per la programmazione estiva, il canale americano FOX ha annunciato l’ordine a serie del remake di Fantasy Island (Fantasilandia in italiano) serie degli anni ottanta in onda su ABC.

La nuova versione di Fantasilandia sarà ovviamente contemporanea e Liz Craft e Sarah Fain si occuperanno del remake per Sony Pictures TV, Gemstone Studios e Fox Entertainment. La serie andrà in onda la prossima estate negli Stati Uniti.

L’intenzione è quella di mantenere la natura semi-antologica della serie originale con un gruppo di personaggi principali che vivono in un isola, e con nuovi ospiti che arrivano in ogni puntata. La nuova versione “si fonderà sulle classiche domande “what if” che ci tengono svegli la notte. Ogni episodio racconterà storie emozionanti e provocatorie sulle persone che arrivano nell’isola con un desiderio e poi finiranno per rinascere grazie alla magia di Fantasilandia.” La serie infatti è ambientata in un’isola/vacanze che permette ai suoi ospiti di realizzare un loro sogno messo letteralmente in scena dagli abitanti dell’isola.

Continuando a sviluppare progetti al di fuori del tradizionale ciclo di sviluppo delle reti in chiaro, ci siamo concentrati sull’obiettivo di fornire una serie tv estiva che possa offrire un momento di svago dalla vita di ogni giorno, soprattutto in questo periodo,” ha dichiarato il presidente di Fox Entertainment Michael Thorn. “Fantasy Island è una serie tv amata, e il mondo creato da Liz e Sarah rappresenta la nuova FOX…

L’originale Fantasy Island è stata creata da Gene Levitt e prodotta da Aaron Spelling e Leonard Goldberg, ed è andata in onda su ABC dal 1977 al 1984 per sette stagioni. Fantasilandia è sempre stato un titolo importante per Sony che durante gli anni ha provato a realizzare dei reboot, l’ultimo quello in sviluppo per ABC con una protagonista femminile. Al cinema invece, nel 2020 Blumhouse ha rilasciato una versione horror che si ispira alla serie.