Incastrati, Ficarra e Picone arrivano su Netflix con la loro prima serie tv

Ficarra e Picone
- Pubblicità -

Incastrati la serie tv di Ficarra e Picone su Netflix, al via le riprese della comedy in 6 episodi

Dopo giorni di indiscrezioni partite dai quotidiani locali siciliani, arriva adesso la conferma ufficiale: Ficarra e Picone stanno per iniziare a girare Incastrati la loro prima serie tv realizzata per Netflix.

La comicità siciliana del duo portata in giro per l’Italia tra spettacoli teatrali, film, trasmissioni tv e che li ha fatti finire anche alla conduzione di Striscia la Notizia, proverà il brivido di un doppiaggio o dei sottotitoli in inglese, spagnolo, arabo arrivando in 190 paesi del mondo. La serie è scritta diretta e interpretata da Ficarra e Picone, prodotta prodotta da Attilio De Razza per Tramp Limited, e sarà interamente girata in Sicilia. La sceneggiatura è scritta con Fabrizio Testini, Leonardo Fasoli, Maddalena Ravagli.

- Pubblicità -

La trama di Incastrati

Scopriamo insieme la trama di Incastrati, il progetto comedy in 6 episodi di Ficarra e Picone per Netflix, prima serie tv del duo che da poco hanno lasciato la conduzione di Striscia la Notiza.

Attraverso il linguaggio e l’ironia tipici di Ficarra & Picone, racconta, in perfetto stile commedia degli equivoci, una vicenda criminosa. Al centro della storia due amici che rimangono coinvolti nelle vicende di un omicidio eccellente. Cercando di scappare dalla scena del crimine, i due si mettono sempre più nei guai in un crescendo di eventi che li porterà addirittura a dover fare i conti con la mafia.

Le riprese, secondo Il Giornale di Sicilia, dovrebbero iniziare il 26 aprile a Palermo, secondo le ordinanze per il blocco del traffico già emesse.

Il cast

  • Salvo Ficarra è Salvo
  • Valentino Picone è Valentino
  • Marianna di Martino è Agata Scalia
  • Anna Favella è Ester
  • Tony Sperandeo è Tonino Macaluso
  • Maurizio Marchetti è il portiere Martorana
  • Mary Cipolla è la Signora Antonietta
  • Domenico Centamore è Don Lorenzo “Primo Sale”
  • Sergio Friscia è Sergione
- Pubblicità -