Giusina in Cucina – Seacily Edition da sabato 26 giugno su Food Network

Giusina in cucina
- Pubblicità -

Giusina in Cucina – Seacily Edition da sabato 26 giugno su Food Network alle 15:45

Torna Giusi Battaglia ma dopo il successo delle edizioni precedenti Giusina in Cucina lascia la sua cucina milanese per respirare personalmente le sensazioni, gli odori e la magia della sua amata Sicilia, unica ed inimitabile protagonista di questa avventura culinaria.

Giusina in Cucina – Seacily Edition arriva da sabato 26 giugno alle 15:45 su Food Network canale 33 del digitale terrestre e 416 di Sky con 6 nuove puntate disponibili anche in streaming su discovery+ subito dopo la messa in onda lineare.

- Pubblicità -

Giusina in Cucina – Seacily Edition vedrà Giusi andare alla scoperta di due fantastiche isole Ustica, dalla bellezza selvaggia, e Favignana, la regina delle tonnare. Un viaggio in Sicilia fuori dalle “solite rotte” diventerà l’occasione per presentare eccellenze locali e trasformarle in golosi piatti: dalle lenticchie di Ustica, presidio slow food, al tonno che ha reso gloriosa l’isola di Favignana.

Anche in questa quinta stagione le ricette saranno, come sempre, raccontate con semplicità e allegria e accompagnate dalle musiche di Lello Analfino dei Tinturia (l’eclettica band sicula che fonde pop, rock, folk, ska e funk) che, per l’occasione, vestirà i panni di uno speciale compagno di viaggio e condividerà con Giusi alcuni momenti indimenticabili nella loro amata Sicilia.

Si comincia il 26 giugno con la puntata dedicata a Ustica. Per onorare l’isola vicino Palermo, una sfiziosa insalata di lenticchie e pesce spada, ma anche un rotolo di pasta biscotto con crema pasticcera e fragoline. La puntata del 3 luglio avrà come protagonisti tra gli altri ingredienti, i parapandoli, speciali gamberetti deliziosi che si trovano proprio nel mare dell’Isola di Ustica.

A Favignana, oltre al tonno, un vero e proprio principe delle tavole di quella zona, Giusina non ha rinunciato ad alcuni tra i piatti più rappresentativi della Sicilia, come le busiate al pesto trapanese, il polpo alla catalana, le brioches con il tuppo, accompagnate da granita e panna, o ancora la cassata al gelo di anguria, uno tra i dolci più amati dell’estate.

- Pubblicità -